10 Record che non tutti conoscono nelle MMA
10 Record che non tutti conoscono nelle MMA

10 Record che non tutti conoscono nelle MMA

Perchè non esiste solo UFC...

Non voglio pubblicare statistiche scontate e questa volta non parlo di UFC, ma di 10 record che in pochissimi sanno riguardo le MMA. Dati presi da fight matrix aggiornati a maggio 2020.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Fighter che ha vinto in più divisioni

Il record non poteva che appartenere a un giapponese. Hideo Tokoro (classe 1977) nella sua carriera è riuscito a vincere addirittura in ben 7 divisioni di peso (fly, bw, fw, lw, ww, mw e lhw). Incredibile pensare che un uomo possa passare a combattere al limite dei 56 kg per arrivare fino a 93 kg!

Fighter con più anni di attività

È un altro giapponese ad aggiudicarsi questo primato. Sono 26 anni che Masahiro Oishi combatte nelle arti marziali miste con un record di 29-21-9. La sua carriera ha avuto inizio il 25 novembre 1993 e il suo ultimo match finora disputato è di febbraio 2020.

Anno con più incontri di MMA

L’anno dove si sono svolti più incontri di mixed martial arts è il 2017 con ben 19620 incontri.

Maggior incontri in una divisione di peso

Il primato spetta alla divisione dei pesi leggeri maschili che ha visto svolgere nella storia ben 29312 match. Secondo posto per i pesi welter con 25431 incontri disputati.

Fighter con più incontri disputati

Vittoria schiacciante di Travis Fulton con ben 321 match disputati. Il primo incontro è datato 26 luglio 96, mentre l’ultimo si è svolto il 9 agosto 2019. Il numero molto probabilmente è destinato ad aumentare.

Fighter con più vittorie in carriera.
È un’altra volta Travis Fulton a conquistare un record. Fulton nella sua infinita carriera ha ottenuto ben 257 vittorie.

Fighter con più sconfitte in carriera

È l’americano Jay Ellis, combattente ancora in attività, a detenere questo triste primato. Il trentaseienne ha subito ben 94 sconfitte a fronte delle sole 15 vittorie. Ora viene da 20 sconfitte consecutive tutte nel corso del primo round. Ha subito di tutto il povero Ellis, tra arm triangle choke, rear naked choke, twister, heel hook, ghigliottina. Il numero delle sottomissioni subite in carriera sono ben 63.

Striscia più lunga di imbattibilità

Anche questo record appartiene al mitico Travis Fulton con ben 40 vittorie consecutive ottenute tra l’aprile 2005 fino a maggio 2007 quando ha perso contro il fighter UFC Ben Rothwell.

La striscia attuale invece appartiene a un fighter ben noto a tutti. Si tratta del campione dei pesi leggeri UFC Khabib Nurmagomedov con 28 vittorie consecutive.

Fighter con la più alta percentuale di vittorie per KO

Record che appartiene all’attuale peso massimo UFC Chase Sherman con una percentuale di vittorie ottenute per knockout di 93,3%. L’unica vittoria per decisione è stata contro Damian Grabowski nel corso di UFC on Fox 25. Per il resto solo knockout, zero sottomissioni.

Fighter con la più alta percentuale di vittorie per sottomissione.

Unico record che appartiene a due fighter, ovvero il ritirato Jason Godsey con 16 vittorie via sub su 16 in carriera e Armeij Sitenkov, un fighter ancora in attività che ha ottenuto 15 vittorie su 15 per sottomissione. Ah, tra le sue vittime figura anche il nome di Conor McGregor. È stata la prima sconfitta subita da “The Notorious” datata 28 giugno 2008.

Altre storie
Esparza vs Rodriguez ripristinato per il 25 luglio
Esparza vs Rodriguez ripristinato per il 25 luglio
Torna Su