Alexander Volkanovski pronto a zittire gli scettici

Alexander Volkanovski pronto a zittire gli scettici

Alexander Volkanovski vuole diventare il GOAT della divisione featherweight!

Alexander Volkanovski (22-1; 9-0 UFC) è pronto alla sua seconda difesa titolata. Il fighter 32enne di origini macedoni combatterà il prossimo 27 marzo contro Brian Ortega (15-1-1; 7-1-1) ad UFC 260. Match che si preannuncia molto interessante contro un avversario diverso dall’ex campione Max Holloway.

Alexander Volkanovski fiducioso di sconfiggere Brian Ortega

Intervenuto ai microfoni di MMAJunkie, “The Great” si è soffermato sull’ombra di scetticismo che permane su di lui dovuta alle due vittorie per decisione dei giudici contro “Blessed”. In molti infatti han giudicato controversa la split decision che ha permesso a Volkanovski di difendere il titolo.

Il fighter della “City Kickboxing” ha riconosciuto con molta obbiettività quanto gli esiti di entrambi i match fossero “chiusi”, ossia di difficile giudizio. Ciò nonostante Volkanovski è più che mai desideroso di andare avanti e cementare la sua posizione nei pesi piuma anelando al titolo di GOAT delle 145 libbre.

“Togliendo i lottatori che ho già battuto, considerando come fossero rispettati per la loro bravura e che io li ho battuti, ciò dimostra che ci sono vicino [al titolo di GOAT]. Con un altro paio di difese, starò inseguendo il titolo di GOAT. Quindi, rispetto tutti ma voglio prendermi quel titolo e non passerà molto tempo prima che le persone se ne accorgano.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Logan Paul è convinto di poter battere Mike Tyson
Logan Paul è convinto di poter battere Mike Tyson
Torna Su