Home MMA Alexander Volkanovski provoca Max Holloway per la trilogia

Alexander Volkanovski provoca Max Holloway per la trilogia

di Yuri Martinelli

Alexander Volkanovski, campione della divisione Featherweight UFC, applaude Max Holloway per la sua ottima prestazione dello scorso sabato, tuttavia afferma che “Blessed” non otterrebbe di certo statistiche simili contro di lui se dovessero combattere per la terza volta.

Alexander Volkanovski e la possibile trilogia con Max Holloway

Holloway (22-6 MMA, 18-6 UFC), che si è riscattato dalle due sconfitte di fila mediante un fantastico match contro Calvin Kattar all’evento UFC dello scorso sabato, ha battuto tutti i tipi di record a livello di striking della celebre promozione di MMA. L’ex campione dei pesi piuma è riuscito ad ottenere una vittoria assolutamente unanime con punteggi di 50-43, 50-43 e 50-42.

Volkanovski (22-1 MMA, 9-0 UFC), che è sembrato favorevolmente impressionato dalla prestazione di Holloway, si è assicurato di ricordargli le due occasioni precedenti in cui lo ha battuto in maniera dominante:

“Bell’incontro @BlessedMMA ma non farai gli stessi numeri quando combatterai contro di me!!”

Avendo già perso due volte contro Volkanovski, una delle quali è stata la decisione controversa a UFC 251 dello scorso luglio, le possibilità di una trilogia per Holloway erano abbastanza remote. Ma con una prestazione del genere contro Kattar, l’ex campione potrebbe essersi riposizionato ancora una volta in corsa per il titolo.

Volkanovski dovrebbe difendere il suo titolo contro Brian Ortega il 27 marzo e Holloway, che li ha già affrontati entrambi, di certo seguirà la sfida con molta attenzione.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Alexander Volkanovski provoca Max Holloway per la trilogia Alexander Volkanovski provoca Max Holloway per la trilogia

Ti potrebbero interessare

Rispondi