Amanda Nunes sconfigge Megan Anderson per sottomissione ad UFC 259
Amanda Nunes sconfigge Megan Anderson per sottomissione ad UFC 259

Amanda Nunes sconfigge Megan Anderson per sottomissione ad UFC 259

La campionessa archivia la pratica in due minuti

Amanda Nunes e Megan Anderson si sono affrontate nel co-main event di UFC 259, con in palio il titolo femminile dei pesi piuma. La leonessa ha mantenuto il titolo sconfiggendo per sottomissione l’avversaria australiana dopo appena 2 minuti dall’inizio del primo round difendendo la cintura per la seconda volta

Troppo facile per Amanda Nunes

Amanda Nunes domina, regna e soverchia in entrambe le categorie di peso nelle quali detiene le cinture. La brasiliana spezza subito il gioco mettendo in difficoltà con il suo striking potente la Anderson, portata successivamente a terra e sottomessa con una armbar che non le ha dato scampo. Pratica archiviata in poco più di due minuti in un match che già alla vigilia veniva visto da molti come un massacro annunciato. Seconda difesa titolata per la Nunes dopo l’altra mattanza compiuta ai danni di Felicia Spencer.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Joshua vs Fury: importante aggiornamento sul match
Joshua vs Fury: importante aggiornamento sul match
Torna Su