Home MMA Ariane Lipski: frattura al volto contro Antonina Shevchenko a UFC 255

Ariane Lipski: frattura al volto contro Antonina Shevchenko a UFC 255

di Yuri Martinelli

Ariane Lipski pare essersi procurata una frattura al volto nella sconfitta rimediata ai danni di Antonina Shevchenko nel match a UFC 255.

Ci vorrà del tempo prima che Ariane Lipski possa tornare di nuovo nell’ottagono dopo la sua sconfitta a UFC 255 contro Antonina Shevchenko. L’atleta brasiliana della divisone Flyweight ha rivelato infatti domenica di aver subito una frattura facciale durante l’evento di sabato sera disputato a Las Vegas.

La Lipski, che è stata sconfitta per KO tecnico al secondo round contro la Shevchenko, ha rilasciato una dichiarazione in cui commenta la sconfitta e annuncia inoltre che è sotto “osservazione”, e si sta sottoponendo a cure mediche dopo l’incontro.

La dichiarazione di Ariane Lipski a seguito della sconfitta

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ariane Lipski (@arianelipski)

“Grazie ragazzi per tutto il supporto che mi avete mostrato! Durante il combattimento tutto è molto intenso e veloce, ho preso delle decisioni sbagliate che hanno influenzato il match e ho perso. Ma niente scuse, vero ragazzi!? Sono stato ben allenata e preparata dal mio allenatore Renato Rasta e da tutto lo staff che ha lavorato con me. Ora, cos’altro resta da fare!? Tornare in palestra e allenarsi DUE VOLTE PIÙ DURAMENTE e IMPEGNARSI ancora di più; Ho 26 anni e amo quello che faccio per vivere, tutto quello che mi è accaduto di brutto nella vita l’ho usato come motivazione e carburante!

Ieri, al secondo round, mentre ero sotto alla mia avversaria, sono stata colpita con una gomitata sull’occhio sinistro e ha sentito subito la mia faccia perdere sensibilità, la vista si è offuscata all’improvviso, tutto era così doloroso. Dopo ho pensato solo a proteggere il mio occhio sinistro, sperando che il dolore se ne andasse e che potessi tornare a combattere, ma non ne ho avuto il tempo.

Risultato: ho una frattura ad una delle ossa del mio viso e, inoltre, non riesco ancora a sentire il mio naso, né il lato sinistro delle mie labbra; mi fa molto male muovere l’occhio sinistro e devo ancora restare in osservazione, ma sto già prendendo tutte le medicine necessarie. Un ringraziamento speciale allo staff UFC per essersi preso così cura dei suoi atleti durante la settimana di combattimento, e anche nel post combattimento!”

Per l’ex campionessa dei pesi mosca KSW, Ariane Lipski (13-6) questa è stata la terza sconfitta in cinque match di UFC, che interrompe la striscia di due vittorie consecutive su Isabela de Padua e Luana Carolina.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Ariane Lipski: frattura al volto contro Antonina Shevchenko a UFC 255 Ariane Lipski: frattura al volto contro Antonina Shevchenko a UFC 255

Ti potrebbero interessare

Rispondi