Autore: Riccardo Aruanno

Otto Wallin (23-1 14Ko) è un pugile svedese che punta a scalare il ranking della categoria regina. Nel 2019 Otto Wallin affrontò il campione dei pesi massimi WBC Tyson Fury, ottenendo una sconfitta ai punti con verdetto unanime. Quello del 14 settembre non fu un incontro facile per the Gispy King. Nonostante i favori del pronostico, concluse l’incontro grazie al mestiere e alla tecnica, ma con il viso segnato da una grossa ferita in prossimità dell’occhio destro. Otto Wallin fino a quel momento era considerato un pugile mediocre, non ai livelli dei contendenti al titolo. Tornando all’attualità, il pugile nordico…

Read More

Canelo, la star messicana che fra pochi giorni affronterà Bivol a Las Vegas per il titolo mondiale WBA dei mediomassimi, sembra avere le idee chiare sui suoi piani futuri. Attualmente Canelo, che ha stipulato un contratto per due grandi eventi con DAZN, (in caso di vittoria andrebbe a chiudere la nota trilogia con GGG) dovrebbe ritenersi soddisfatto ed appagato sia professionalmente che economicamente. Ma nella testa di un pluricampione molto probabilmente non è così che funziona: la continua ricerca di stimoli fa sì che l’atleta affamato non perda mai di vista i suoi obbiettivi, ma piuttosto si prodighi per crearne…

Read More

Anthony Joshua (24-2-0 22Ko), due volte ex campione dei pesi massimi, è pronto a riprendersi le sue cinture. Cinture che gli furono sottratte lo scorso settembre, dall’ucraino Oleksandr Usyk al Tottenham Hotspur Stadium, davanti a oltre 60.000 spettatori, per decisione unanime al termine delle dodici riprese. Attualmente è in lavorazione il rematch, clausola già inserita nel loro contratto. Possibili rumors indicano luglio come mese in cui potrebbe avvenire la disputa, dato che il pugile ucraino ha ripreso ufficialmente gli allenamenti, dopo aver lasciato l’esercito in cui si era arruolato (supporto alla resistenza) per il conflitto tutt’ora in essere. Anthony Joshua:…

Read More

Fabio Turchi (20-1-0, 14 KO), conosciuto come “The Stone Crusher” è una delle promesse della boxe italiana e della categoria dei massimi leggeri. Il 28enne pugile fiorentino è seguito tecnicamente dal padre Leonardo (ex campione italiano) e gestito dalla OPI Since 82 della famiglia Cherchi. Nel professionismo ha ottenuto una sola sconfitta, nell’ottobre del 2019 in favore del britannico Tommy McCarthy, per split decision dopo il rinvio dell’incontro che si sarebbe dovuto disputare mesi prima. Lo scorso anno dopo aver conquistato il titolo vacante EBU, avrebbe dovuto affrontare il campione in carica Chris B. Smith, ma, nell’attesa di disputare questo…

Read More

Canelo Alvarez (57-1-2, 39 KO), il fuoriclasse free agent allenato da Eddy Reynoso, torna sul ring nella settimana in cui ricorre la festività messicana del Cinco de Mayo. Dal 5 maggio in poi, si celebra quella che viene considerata come moto d’orgoglio per tutti i messicani. “Canelo” Saul Alvarez è in vena di consacrazione e tenta di liberarsi dell’appellativo di “semplice” campione, puntando a quello di “leggenda”. Canelo Alvarez: un sunto della sua carriera Canelo infatti è partito giovanissimo dalla categoria dei welter, dove inanellò molte vittorie e diverse per KO, fino all’approdo nei super welter dove conobbe la sua…

Read More

Silvia Bortot (8-1-1) è giunta in Belgio per disputare l’intercontinentale IBO dei super leggeri contro l’imbattuta Oshin Derieuw (15-0-0) già campionessa intercontinentale nei welter. La 37enne pugile veneta è tornata su un ring internazionale dopo il rientro nello scorso dicembre, a seguito di oltre due anni di assenza dovuti alla squalifica per essere risultata positiva all’Igenamina nei controlli successivi al match che la opponeva alla belga Gontaruk per il titolo europeo. Silvia Bortot definì la squalifica: “Uno choc enorme, non conoscevo la sostanza sicuramente si è trattato di una contaminazione. I primi mesi sono stati durissimi, ma ho saputo reagire”…

Read More