Ben Askren: Farò in modo che Jake Paul odi la sua stessa vita

Ben Askren: Farò in modo che Jake Paul odi la sua stessa vita

L'ex UFC ha intenzione di umiliare pubblicamente la webstar americana

Ben Askren e Jake Paul si affronteranno tra pochi giorni nel main event della serata di boxe che verrà trasmessa su Triller. Per l’ex MMA fighter, questo sarà il primo incontro di boxe della sua carriera, mentre Paul rientra da due vittorie come professionista.

Askren non ha mai avuto uno striking degno di nota, nonostante delle vittorie per KO archiviate in passato, ma è il primo vero combattente professionista che verrà contrapposto allo YouTuber, il quale ha osato spingersi nelle sue provocazioni anche rivolgendosi alla famiglia dello stesso ex fighter.

Quest’ultimo intende umiliare il suo avversario al centro del ring, fino al punto di mettere fine alla sua carriera.

Ben Askren sul match contro Jake Paul

Ecco quanto detto dall’ex campione della ONE Championship durante un’intervista su Just Scrap Radio, il podcast del sito BJPENN.com.

“Amo combattere, anche se non sono mai stato un pugile. Inoltre, non devo battere un buon pugile, ma Jake Paul. Mi congratulo con lui per come si sforza a far credere alle persone di essere un buon pugile, ma questo non è affatto il caso.
Devo batterlo, una roba da poco. La gente lo sopravvaluta molto, ma non penso che sia così bravo.

Sto imparando a sferrare tanti pugni in successione. Sto apprendendo rapidamente queste cose nuove. Sono stato tra i migliori 10 di quattro sport diversi e non ho bisogno di oltre 12 settimane per battere Jake Paul.”

In seguito, Ben Askren ha affermato che riuscirà a battere il fratello minore di Logan Paul, almeno entro gli ultimi tre round con un TKO e che arriverà al punto di “fargli odiare la sua stessa vita”.

“Si affaticherà man mano che l’incontro andrà avanti. Non sono uno che colpisce velocemente, ma terrò sempre più il ritmo durante il match. Gli farò odiare la sua stessa vita e lo spingerò a lasciare questo ambito.

Capirò che ci sono molti altri modi meno umilianti per fare soldi, a parte questo. Non sarà divertente come quando ha affrontate Nate Robinson e quell’altro ragazzo.”

Per sapere chi tra Jake Paul e Ben Askren avrà ragione, non resta che attendere questo sabato.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
UFC Vegas 26: Alex Morono, vittoria e bonus
UFC Vegas 26: Alex Morono, vittoria e bonus
Torna Su