Home Boxe Bob Arum delinea i piani per i prossimi big match della Boxe

Bob Arum delinea i piani per i prossimi big match della Boxe

di Manuel Donzelli

Bob Arum, fondatore e CEO di Top Rank, una società di promozione di pugilato professionistico con sede a Las Vegas ha recentemente rilasciato un’intervista a IFL TV in cui ha parlato dei prossimi big match della Boxe ovvero Teofimo Lopez vs Vasily Lomachenko, la trilogia tra Tyson Fury e Deontay Wilder ed infine Anthony Joshua vs Kubrat Pulev. La preoccupazione principale del promoter non è quella di programmare i match ma far si che si svolgano a porte aperte con spettatori paganti. I match si svolgeranno entro la fine del 2020 il che consentirebbe a Bob Arum di organizzare eventi a porte aperte. Di seguito le parole rilasciate durante l’intervista.

La trilogia tra Tyson Fury e Deontay Wilder il prossimo 19 dicembre

Insieme a PBC, abbiamo verificato i distributori che sono ESPN e Fox. Entrambe le società sono d’accordo sulla data ovvero il prossimo 19 dicembre. Non ci sarà alcuna interferenza con le partite di football del college. Speriamo di portare i match nello stadio Allegiant qui a Las Vegas, dove gioca la squadra di calcio dei Las Vegas Raiders. E’uno stadio da 2 miliardi di dollari, nuovo e all’avanguardia. Ospita 65.000 persone sugli spalti e forse altre 5-6.000 persone vicino al terreno di gioco. Inoltre speriamo di ottenere il permesso per far si che si possano ospitare fino a 20-25.000 spettatori.

Opzione Macao per la trilogia?

Stiamo pensando a Macao perché loro sono molto interessati. La domanda è: “A Macao saranno in vigore le procedure necessarie come ad esempio l’apertura della frontiera prima che acconsentano ad uno stadio pieno di persone?”. Non sappiamo se saremo in grado di ottenere tutti i permessi per Macao prima del 19 dicembre. Se lo facessimo, sarebbe un’ottima location perché hanno sei grandi compagnie di resort, e tutte e sei hanno accettato di sostenere il costo del match. Ma ancora una volta, molte di queste cose sono di mia competenza. Se ottengono le necessarie autorizzazioni dal governo di Macao, allora si combatterà il 20 dicembre a Macao, che è l’equivalente del 19 negli Stati Uniti.

Teofimo Lopez vs Vasily Lomachenko per il prossimo 3 ottobre

Lomachenko vs Lopez, penso che cercheremo di metterlo in scena in una struttura più piccola e cercheremo di allestirlo per forse 2.000 fan, a cui daremo un pasto, bevande e tutto. Abbiamo scelto il 3 ottobre come data per il combattimento perché speriamo che il governatore acconsentirà alla partecipazione di un numero limitato di spettatori per l’evento. Restiamo a Las Vegas. Anche se gli spettatori sono autorizzati, vogliamo mantenere i pugili nella “bolla” in modo da assicurarci che non possano essere contagiati dal virus quando entrano sul ring.

Pulev ha tutte le carte in regola per battere Joshua

Eddie Hearn non riesce a smettere di parlare. Forse potrebbe svolgersi su una barca, forse su un aereo oppure su un treno. Qualunque cosa sia, un razzo, chi lo sa? In questo momento, come tutti noi, Eddie è perplesso su dove svolgere quel match. È un incontro molto interessante, ma è molto difficile farlo senza spettatori. Forse lo fa alla Royal Albert Hall di fronte a 1.000 spettatori che ricevono un pasto speciale. Lo aiuteremo ma so cosa sta attraversando.

Non c’è niente di certo al 100%, è ridicolo, ma penso che Pulev abbia davvero buone possibilità di mettere fuori combattimento Joshua. Pulev mi piace. So che Joshua è il favorito. Di solito non scommetto sugli incontri di boxe, ma credimi; scommetterei molto su Pulev.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Bob Arum delinea i piani per i prossimi big match della Boxe Bob Arum delinea i piani per i prossimi big match della Boxe

Ti potrebbero interessare

Rispondi