Home Boxe Callum Smith vorrebbe riaffrontare Canelo nei mediomassimi

Callum Smith vorrebbe riaffrontare Canelo nei mediomassimi

Il britannico desidera un rematch con il messicano a 175 libbre

di Francesco Auletta

Callum Smith, che ha debuttato da poco nei pesi mediomassimi, desidera tanto riaffrontare Canelo Alvarez in tale categoria.

Il pugile britannico ha fatto il suo approdo a 175 libbre a settembre, in occasione del PPV Joshua vs Usyk, affrontando e sconfiggendo con un incredibile KO al 2° round Lenin Castillo. Anche Canelo farà approdo in una categoria superiore, quella dei pesi cruiser, per affrontare il campione WBC Ilunga Makabu.

E’ anche in occasione di ciò che Smith si è espresso in merito a un potenziale rematch con Alvarez.

Callum Smith vuole un rematch

Ecco quanto dichiarato dall’ex campione mondiale Callum Smith in una recente intervista su Liverpool Echo.

“Mi piacerebbe molto riaffrontare Canelo. Mi ha battuto in maniera netta, non ci sono scuse su questo, ma credo nei pesi mediomassimi vedremo una versione migliore di me stesso.

Se mi avessero offerto un match nei mediomassimi, anche quando ero campione, avrei colto l’occasione al volo.”

Canelo non è affatto uno sconosciuto dinanzi alla categoria Light Heavyweight. Nel suo primo e unico incontro in quest’ultima, il messicano è riuscito a vincere il titolo mondiale WBO battendo l’allora campione Sergey Kovalev per KO al penultimo round.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Callum Smith vorrebbe riaffrontare Canelo nei mediomassimi Callum Smith vorrebbe riaffrontare Canelo nei mediomassimi

Ti potrebbero interessare

1 commento

Callum Smith vorrebbe riaffrontare Canelo nei mediomassimi 27 Novembre 2021 - 00:18

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi