Home Boxe Canelo Alvarez vs Gennady Golovkin: si va verso la trilogia

Canelo Alvarez vs Gennady Golovkin: si va verso la trilogia

di Giovanni Besana

Canelo Alvarez non è tipo da tirarsi indietro di fronte a una sfida, ma quella che ha ora di fronte, in caso si concretizzasse, contribuirebbe, come se ce ne fosse ancora bisogno, a farlo entrare definitivamente nell’olimpo della boxe di tutti i tempi.

Le trilogie, si sa, da sempre appassionano i fan della noble art, hanno un sapore particolare, di qualcosa di definitivo e leggendario. La storia del pugilato è piena di rivalità epiche svoltesi sui tre capitoli: Ali vs Fraizer, Leonard vs Duran per citarne alcune.

A questi grandi nomi ora sembrerebbero potersi aggiungere quelli di GGG e Canelo, che nel weekend si sono lanciati la sfida dopo le reciproche vittorie.

Le parole di Gennady Golovkin

Già dalla forma straripante messa in mostra al peso si era capito che GGG, ormai 38enne, ha grandi progetti per la parte finale di carriera. In molti hanno criticato la sua scelta di sfidare Kamil Szeremeta, ma il kazako non si è scomposto minimamente. Si è presentato tirato a lucido, ha portato a casa il record di 21 difese consecutive del titolo e ha regalato una vera e propria master class di boxe che l’ha catapultato nuovamente sotto i riflettori del grande pubblico.

“Questo è un piccolo passo nella mia carriera, ma nel mio prossimo match voglio di più. Un altro grande match sta per compiersi e io voglio il vincitore di Smith vs Canelo”

La risposta di Canelo Alvarez

Attori diversi, ma stesso copione per la serata di ieri notte da cui Alvarez è uscito instillando ancora una volta la convinzione nel pubblico che lui sia il pugile numero uno al mondo pound for pound. Dopo 13 mesi di inattività, infatti, il messicano ha messo in mostra tutto il suo arsenale regalando una battaglia di primissimo livello contro il gigante britannico Callum Smith che, nonostante il grande cuore, ha dovuto arrendersi a Re Canelo.

Imprendibile per tutto il match, dopo il verdetto, Canelo Alvarez non ha potuto evitare la domanda che aleggiava da inizio serata all’Alamodome.

“Ho sempre dimostrato con i fatti di voler combattere sempre i migliori. Ovviamente se lui [Golovkin] verrà a bussare alla mia porta non mi tirerò indietro. È il match che tutta la gente vuole e non sarò io a rovinare tutto. Mi sento meglio che mai, fisicamente e mentalmente mi sento pronto e maturo per qualsiasi sfida. L’era di Canelo è iniziata e sento che il meglio deve ancora venire”.

Le parole di Canelo Alvarez, letteralmente “vamos por mas”, non sembrano lasciare spazio a molte interpretazioni. Ora rimane da capire quando. I fan vorrebbero il match subito, ma il pugile messicano ha anche dichiarato di voler unificare le cinture a 168 libbre, quindi  l’ipotesi della collocazione dell’ultimo capitolo della trilogia su un orizzonte temporale piu’ ampio non va trascurata.

La sensazione dopo ieri sera è che prima o poi si farà… Canelo è un uomo in missione per entrare nella leggenda e sa che per farlo deve chiudere senza lasciare adito a discussioni il discorso con GGG.

Quindi a noi non rimane che sederci comodi ed attendere lo spettacolo.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Canelo Alvarez vs Gennady Golovkin: si va verso la trilogia Canelo Alvarez vs Gennady Golovkin: si va verso la trilogia

Ti potrebbero interessare

1 commento

Canelo Alvarez vs Gennady Golovkin: si va verso la trilogia 20 Dicembre 2020 - 21:35

[…] Dal nostro partner: FIGHT […]

Rispondi

Rispondi