Home Fabry's Corner Canelo sempre di più nella storia

Canelo sempre di più nella storia

Il pugile messicano conquista un altro titolo

di Fabrizio Barbera

Canelo Alvarez (57-1-2) sabato 6 novembre 2021 entra ancora di più nella storia della nobile arte battendo Caleb Plant (21-1) diventando il re indiscusso dei supermedi. Il pugile messicano diventa il sesto uomo a detenere contemporaneamente quattro cinture mondiali.

CANELO ALVAREZ UNIFICA LE CINTURE DEI SUPERMEDI

Alla MGM Arena di Las Vegas Saul “Canelo” Alvarez continua ad elevare ancora di più la sua – infinita – legacy nella boxe. Avanti a sé aveva un avversario decisamente tosto, di quelli che non mollano mai come Caleb Plant (21-1).

L’americano Plant, dopo i primi round di studio, non ha potuto far nulla alla grandezza del messicano, il quale vince alla penultima ripresa per tko conquistando anche l’ultima cintura mondiale disponibile, la IBF. Canelo Alvarez infligge così la prima sconfitta in carriera a Caleb Plant ed entra nella storia come il primo a riuscire a unificare le cinture della divisione.

Nella storia della nobile arte, o più precisamente dal 1988, anno in cui il titolo WBO è stato introdotto, ci sono riusciti soltanto altri cinque pugili a detenere quattro cinture mondiali contemporaneamente. Sono stati Bernard Hopkins, Jermain Taylor nei medi, Terence Crawford, Josh Taylor nei superleggeri, Oleksandr Usyk nei massimi leggeri e ora Saul “Canelo” Alvarez nei supermedi.

Canelo Alvarez, il pugile più forte del mondo

Canelo Alvarez, il pugile più forte del mondo

Il cannibale Alvarez continua a fare incetta di titoli. Dopo aver battuto tutti i migliori pugili nei pesi medi, Canelo si è tolto la soddisfazione di vincere il titolo WBO dei massimi leggeri contro il russo Sergey Kovalev. Sbrigata la pratica Kovalev, Canelo, in meno di un anno, ha vinto i quattro titoli mondiali in quattro match.

Come ha detto sua maestà Mike Tyson, Canelo Alvarez è nettamente il pugile più forte della sua epoca. Il messicano è arrivato a quota sessanta match da professionista, cinquantasette vinti, due pareggiati (di cui uno contro Golovkin) e uno perso contro Floyd Mayweather.

Il pugile è affamato di vittorie e l’età (31) è dalla sua parte. Quali saranno i prossimi obiettivi del pugile più forte al mondo?

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Canelo sempre di più nella storia Canelo sempre di più nella storia

Ti potrebbero interessare

Rispondi