Carmine Di Loreto

Carmine Di Loreto oro all’European Open di Sofia

Medaglia d’oro conquistata da Carmine Di Loreto a Sofia, in occasione della prima giornata dell’European Open

Carmine Di Loreto inaugura alla grande la sua avventura agli European Open conquistando una prestigiosa medaglia d’oro

Il judoka Carmine Di Loreto trionfa a Sofia durante la giornata inaugurale dell’European Open. Nel corso della sua scalata all’oro, l’atleta di Nocera inferiore ha sconfitto: Vshestenko (Ukr), Adrian Nieto Chinarro (Esp), Vagif Tarverdiyev (Aze), Anzaur Ardanov (Rus) ed in finale il russo Islam Khametov.

La FIJLKAM ha riportato le dichiarazioni ufficiali di Di Loreto:

“Oggi ho avuto ottime sensazioni, mi sono sentito in forma. Era un bel po’ che non combattevo, perché l’ultima gara l’ho fatta a settembre poi mi sono dovuto fermare per un infortunio al gluteo. Finalmente sono rientrato e ho fatto bene, ci sono ancora delle cose da migliorare, ma sono pronto a farlo assieme ai tecnici delle Fiamme Oro”.

Ottima figura anche di Andrea Carlino che nei 60 kg ha ottenuto tre vittorie su Orban (Rou), Nunez Rodriguez (Esp) e Bassou (Mor) approdando alla semifinale, fermato dalla superiorità dimostrata dall’azero Valizada prima ed il russo Abdulaev poi, che l’hanno lasciato al quinto posto. Ottime prestazioni quelle nei nei 73 kg di  Andrea Spicuglia contro Benjamin Axus (Fra) e Renè Villanello contro Marcelo Contini (Bra), usciti entrambi vincitori con due teste di serie.

Altre storie
Luke Rockhold tornerà a combattere
Luke Rockhold tornerà a combattere
Torna Su