Chase Sherman accetta la sospensione USADA di 9 mesi
Chase Sherman accetta la sospensione USADA di 9 mesi

Chase Sherman accetta la sospensione USADA di 9 mesi

Il peso massimo della UFC ha accettato la sospensione assegnatagli dall'USADA

Chase Sherman, peso massimo della UFC, è risultato positivo all’anastrozolo (un inibitore della produzione di estrogeni abusato spesso nel bodybuilding) in un test condotto il 13 Maggio, durante la UFC Fight Night in cui il fighter del Missisippi ha vinto per TKO contro Ike Villanueva.

In base al comunicato USADA di martedì “l’anastrozolo rientra nelle sostanze da sempre proibite dalle UFC Anti-Doping Policy e dalla UFC Prohibited List”. Nonostante Sherman “abbia provato che l’utilizzo di tali sostanze sia precedente al suo inserimento nel programma anti doping UFC”, rimane il fatto che non ne abbia ammesso l’utilizzo prima del match di maggio.

Da subito il peso massimo statunitense ha mostrato un atteggiamento collaborativo che gli ha consentito l’ottenimento di una riduzione della sospensione. Data la retroattività del provvedimento Sherman potrà, quindi, di nuovo ritornare a combattere dal 13 Febbraio 2021.

Le brutte notizie però potrebbero non finire qui per Chase, dato che la Florida State Boxing Commission, autorità competente per l’evento tenutosi a Jacksonville, deve ancora pronunciarsi. Il rischio sono ulteriori sanzioni e il ribaltamento del verdetto del suo ultimo match. A partire dall’inizio della collaborazione con USADA nel 2015 abbiamo assistito a numerosi interventi che, per i critici di questo sistema, hanno penalizzato spesso i fighter meno noti e con minori possibilità di difendersi garantendo invece ai “pezzi grossi” un trattamento privilegiato.

Per “The Vanilla Gorilla” (questo il suo nickname nell’ottagono) è un duro colpo, ma siamo sicuri che il fighter 30enne, che già una volta si è riguadagnato con il sangue la possibilità di combattere in UFC scalando le classifiche della tostissima Bare Knuckle Fighting Championship, sarà all’altezza di questa nuova risurrezione.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Tyson vs Jones: anteprima e card completa
Tyson vs Jones: anteprima e card completa
Torna Su