Chi Lewis-Parry sospeso in quanto positivo a sostanze proibite dalla UFC
Chi Lewis-Parry sospeso in quanto positivo a sostanze proibite dalla UFC

Chi Lewis-Parry sospeso in quanto positivo a sostanze proibite dalla UFC

La USADA ha accusato il kickboxer inglese di aver falsificato i risultati di un test anti-doping

Chi Lewis-Parry è stato sospeso dalla USADA per quattro anni, a seguito di un controllo anti-doping al quale è risultato positivo a diverse sostanze proibite dalla UFC.

Lewis-Parry, 37 anni, non ha mai combattuto in UFC, ma aveva dichiarato le sue intenzioni di fare finalmente il suo esordio nella divisione, e ha dovuto quindi sottoporsi ai test anti-doping effettuati dalla USADA.

La sentenza contro Chi Lewis-Parry, che è originario dal Regno Unito, è stata emessa dalla USADA a seguito dei test effettuati il ​​12 settembre e il 19 settembre dello scorso anno.

Inoltre, è stato riportato attraverso un comunicato stampa che Lewis-Parry “ha presentato prove falsificate alla USADA, in particolare un integratore contaminato, per provare a sostenere la tesi che le sostanze proibite avevano avuto origine a causa di quello”.

In seguito a ciò, sebbene Lewis-Parry fosse risultato positivo per la prima volta, il giudice ha stabilito che in questo caso una sanzione di quattro anni era più appropriata rispetto a quelle di due anni date solitamente a chi fallisce il test anti-doping per la prima volta.

Il passato da fighter di Chi Lewis-Perry

Chi Lewis-Parry, ha ottenuto i suoi più grandi successi come kickboxer nella divisione Glory, oltre che a poter vantare un record nelle MMA di 9-0-2. Il suo incontro più recente è stata una vittoria al primo round contro l’ex atleta UFC Fabio Maldanado lo scorso settembre all’UAE Warriors 13 ad Abu Dhabi.

Lewis-Parry, che ha tra le altre cose aiutato Daniel Cormier ad allenarsi per la sfida contro Jon Jones, è salito agli onori di cronaca all’inizio di quest’anno per le sue dichiarazioni contro lo stesso Jones.

“È solo che credo che sia il tipo di persona che non potrà mai cambiare. È quello che è, e questo è ciò che lo rende bravo così com’è. Lo rende fantastico”, aveva detto Lewis-Parry. “Sarà una leggenda di questo sport, nessuno fa quello che fa lui. Ma non sarà mai, mai, mai, un brav’uomo.

Lewis-Parry è stato squalificato fino al 1 ° novembre 2023.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Anteprima UFC 259: Blachowicz vs Adesanya - card completa
Anteprima UFC 259: Blachowicz vs Adesanya – card completa
Torna Su