Home MMA Chuck Liddell è stato arrestato a Los Angeles

Chuck Liddell è stato arrestato a Los Angeles

di Fabrizio Giovagnoli

Chuck Liddell, membro della Hall of Fame UFC, è stato arrestato lunedì mattina e detenuto in una prigione dell’area di Los Angeles con l’accusa di reato di violenza domestica.

Liddell, 51 anni, è detenuto presso la stazione dello sceriffo di Malibu/Lost Hills ad Agoura Hills, in California, appena fuori Los Angeles. La cauzione di Liddell è stata fissata a $ 20.000.

Chuck Liddell: la vittima è sua moglie

La prima notizia dell’arresto di Chuck Liddell è stata riportata da TMZ. Secondo il rapporto di TMZ, la polizia è stata chiamata a casa di Liddell e, una volta sul posto, gli agenti hanno determinato che la vittima di una presunta lite, divenuta alterco fisico, fosse la moglie di Liddell, Heidi Northcott.

La coppia è sposata da più di dieci anni ed  ha avuto il primo figlio nel 2011 e il secondo nel 2013. Secondo il rapporto di TMZ, la signora Northcott non ha avuto bisogno di cure mediche.

Chuck Liddell ha vinto il titolo dei pesi massimi leggeri UFC nel 2005 mettendo KO di Randy Couture, con il quale ha avuto una delle trilogie più memorabili nella storia delle MMA.

La sua vittoria del titolo ha segnato l’inizio di una striscia vincente che ha reso “The Iceman” la più grande star dello sport in quel momento storico, e gli è valsa l’induzione nella Hall of Fame della UFC nel 2009

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Chuck Liddell è stato arrestato a Los Angeles Chuck Liddell è stato arrestato a Los Angeles

Ti potrebbero interessare

Rispondi