Claressa Shields firma con la PFL

Claressa Shields firma con la PFL

La campionessa olimpica firma per dei "non torneo"

Claressa Shields, medaglia d’oro olimpica e campionessa di pugilato è l’ultima aggiunta al roster del PFL.

PFL ha messo sotto contratto la Shields per un contratto multi-combattimento che vedrà l’atleta competere nelle MMA “non di torneo”, nella categoria dei pesi leggeri. La notizia dell’accordo è stata riportata in esclusiva da MMA Junkie. La Shields debutterà durante la stagione 2021 della promozione.

Claressa Shields: La sua carriera

Claressa Shields è l’attuale campionessa WBA, WBC, IBF e WBO dei pesi medi (160 libbre) e due volte medaglia d’oro olimpica, di recente aveva rilasciato diverse dichiarazioni riguarda una sua possibile transizione alle MMA. Undici mesi fa, ha partecipato ad UFC 245 nella speranza di negoziare un accordo per combattere la campionessa Amanda Nunes nell’ottagono, la Nunes aveva promesso di voler fortemente picchiare la pugile, ma un accordo non si è mai concretizzato.

Il contratto di Shields con il PFL rispecchia l’approccio della promozione dopo aver trovato un accordo anche con un’altra medaglia d’oro olimpica, la judoka Kayla Harrison, che è passata all’MMA combattendo per diverso tempo con il medesimo contratto firmato dalla pugilessa, nella categoria 155 pound prima che la promozione creasse una divisione dei pesi leggeri. Harrison vinse facilmente un successivo torneo da $ 1 milione.

Come arriva in PFL?

A febbraio 2020 ha dichiarato il suo interesse ad iniziare una carriera nelle MMA, rilasciando un video di allenamenti in cui ha mostrato i suoi calci alle gambe. Ha parlato dell’allenamento con l’ex campione dei pesi massimi leggeri UFC Jon Jones per prepararsi a un combattimento con Amanda Nunes. Nel 2017, ha lavorato con l’ex-UFC e attuale campionessa Bellator Cris Cyborg, che si è anche offerta volontaria per prepararla alla gabbia.

La transizione di Claressa Shields alle MMA arriva in un momento di stallo nella sua carriera di pugile. Di recente è apparsa nel quadrato a gennaio, quando ha vinto i titoli vacanti WBC e WBO dei pesi massimi leggeri con una decisione unanime su Ivana Habazin, estendendo così la sua serie di vittorie professionali imbattute a 10.

La PFL tornerà nell’aprile 2021 dopo aver ritardato la sua terza stagione a causa della pandemia di coronavirus. La promozione offriva stipendi mensili ai combattenti inattivi, anche se molti si stanno trasferendo altrove; Harrison ha recentemente fatto il suo debutto nei pesi piuma nell’Invicta FC.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Paulo Costa risponde alla sfida lanciata da Marvin Vettori
Paulo Costa risponde alla sfida lanciata da Marvin Vettori
Torna Su