Clemente Russo tra i convocati per il preolimpico

Tra i convocati anche Irma Testa

Clemente Russo risulta tra i pugili convocati per il torneo preolimpico di boxe che si terrà a Londra dal 14 al 24 marzo, torneo che metterà in palio i pass per le olimpiadi di Tokyo 2020. Nomi noti e due ballottaggi che definiranno chi competerà in Giappone tra i 60kg e i 69 kg. La rugbista Flavia Severin competerà a 75 kg per ottenere il pass per la rassegna a cinque cerchi

Clemente Russo intramontabile

Tra i convocati non può non spiccare il nome di Clemente Russo. Il 37enne pugile casertano è a caccia della sua quinta olimpiade; nella categoria dei massimi l’atleta delle Fiamme Azzurre ha vinto due medaglie d’argento alle Olimpiadi(Pechino 2008 e Londra 2012) in quattro partecipazioni.  Nel ricco palmarès del campano spiccano 2 ori ai Mondiali, 1 oro e 1 argento agli Europei e 2 ori ai Giochi del Mediterraneo. Grande attesa anche per Irma Testa. L’atleta delle Fiamme Oro, classe 1997, ha già partecipato ai giochi olimpici di Rio de Janeiro nel 2016, diventando la prima pugile italiana a disputare una Olimpiade. Oltre ai pugili sopra citati completano la lista dei convocati Abbes Mouhiidine, Manuel Cappai e Salvatore Cavallaro, in attesa che vengano sciolte le riserve sui ballottaggi in essere

Altre storie
Dana White parla degli ultimi aggiornamenti della Fight Island
Dana White risponde a Jon Jones
Torna Su