Cobra Camp: il progetto a tema MMA Made in Italy
Cobra Camp: il progetto a tema MMA Made in Italy

Cobra Camp: il progetto a tema MMA Made in Italy

Nasce la vacanza allenamento per gli appassionati di MMA

Cobra Camp ha preso vita da un piccolo grande sogno della mente di Federico Mini, nei giorni 21, 22 e 23 maggio, a Cesenatico: la vacanza allenamento nata e pensata per aiutare tutti i fighter, italiani e non, e diffondere il movimento delle arti marziali miste tricolore.

Lo schema è molto semplice e diretto: tre giorni di full immersion studiati per dare a tutti i partecipanti la possibilità di vivere un camp di allenamento professionale senza dover investire tempo e soldi per andare all’estero.

Cobra Camp: lavoro di squadra e di qualità

L’idea innovativa del format risiede nel coinvolgimento di personalità di spicco con background solidi nelle diverse discipline marziali.

L’obiettivo dichiarato è quello di fornire ai partecipanti un’esperienza a 360 gradi contraddistinta dal comune denominatore della qualità. Carlo Pedersoli Jr. (MMA), Stefano Paternò (MMA), Garcia Amadori, Jordan Valdinocci (K1 – striking), Giuseppe De Domenico, Vinicius Bamberg Nougherira, Ciro Ruotolo e Federico Catizzone (cutman) sono solo alcuni dei profili di spicco coinvolti.

Per maggiori informazioni e sviluppi, consultare il sito Cobra-camp.com.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
La Vittoria Charles Oliveira e la Reazione di Mcgregor
La Vittoria Charles Oliveira e la Reazione di Mcgregor
Torna Su