Leon Edwards non combatterà. Al suo posto ci sarà Covington? Jorge Masvidal

Colby Covington attacca Jorge Masvidal

“Chaos” provoca nuovamente il suo ex-amico

Il personaggio di Colby Covington è saltato all’attenzione dei media maggiormente per i suoi dissing con i colleghi e le offese al Brasile piuttosto che per le sue (indubbie) qualità di fighter. L’ex contendente al titolo Welterweight è tornato a far parlare di sé.

Cos’ha detto Colby Covington?

Intervenuto a Submission Radio, Covington (15-2) ha teso la mano a Dustin Poirier, scusandosi per le dichiarazioni rilasciate la settimana scorsa, andando ad infrangere il diktat imposto da Dan Lambert, ossia un patto di non belligeranza tra gli atleti della stessa palestra. Ma se con “Diamond” il 31enne fighter di Springfield ha sotterrato l’ascia di guerra, con Jorge Masvidal la dose è stata rincarata gettando altra benzina sul fuoco di una faida che in realtà un tempo era amicizia. Covington ha infatti invitato Masvidal a godersi la notorietà e a non spacciarsi per un fighter forte in quanto il suo record riporta un doppio numero alla voce sconfitte (Gamebred ha un record di 34-13).

Non pago, “Chaos” ha sfidato il fighter di Miami ricordando le sessioni di sparring dove il detentore della BMF sarebbe uscito sconfitto. Chiosa finale di Covington che consiglia all’ex amico di sfidarlo nell’ottagono della UFC e non per strada, al fine di potersi pagare la plastica facciale con la borsa relativa all’eventuale match tra i due.

E a proposito di chirurgia e di interventi, Covington ha inasprito i rapporti con Joanna Jedrzejczyk. L’ex campionessa dei pesi paglia aveva invitato “Chaos” a scusarsi con i suoi compagni di palestra, ma in tutta risposta il fighter americano ha rincarato la dose ironizzando sulle condizioni del viso della polacca successivamente al match perso contro Weili Zhang. Affermazioni che potrebbero compromettere la situazione di Covington all’interno dell’American Top Team.

Altre storie
Dana White risponde a Jorge Masvidal
Dana White risponde a Jorge Masvidal
Torna Su