Home UFC Conor McGregor vorrebbe tornare ad aprile o a maggio

Conor McGregor vorrebbe tornare ad aprile o a maggio

L'irlandese spera di poter tornare in azione nella prima metà del 2022

di Francesco Auletta

Conor McGregor è ancora in piena fase di recupero dal suo infortunio, ma spera di poter tornare in azione per aprile o maggio del 2022.

L’irlandese, dopo la sconfitta per mano di Dustin Poirier a UFC 264, si è sottoposto a un importante operazione alle gambe, la parte del corpo dove ha riportato l’infortunio. Ora Conor è in piena fase di recupero, ma sta continuando ad allenarsi e all’inizio del 2022 potrà riprendere a camminare senza le stampelle.

Stando a una fonte vicina lui, Conor McGregor e il suo team sperano in un ritorno in primavera.

L’aggiornamento sui piani di Conor McGregor

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Meni Mayer (@mma.ideas)

“Una fonte molto affidabile del camp di Conor McGregor ha rivelato a Stuart Campbell che l’irlandese spera di poter tornare in azione ad aprile o a maggio del 2022.”

Poco dopo UFC 264, Dana White ha confermato che l’irlandese sarebbe tornato in azione il prossimo anno. Il recupero di McGregor sembra proseguire meglio del previsto, toccherà dunque vedere come saranno le sue condizioni all’inizio del 2022.

Inoltre, ci sono diversi nomi che Conor McGregor potrebbe affrontare, uno di questi è Michael Chandler, al quale lo stesso “Notorious” ha recentemente risposto sui social media in merito a un dream match tra i due.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Conor McGregor vorrebbe tornare ad aprile o a maggio Conor McGregor vorrebbe tornare ad aprile o a maggio

Ti potrebbero interessare

Rispondi