Conor McGregor arrestato in Corsica per atti osceni in luogo pubblico
Conor McGregor arrestato in Corsica per atti osceni in luogo pubblico

Conor McGregor arrestato in Corsica per atti osceni in luogo pubblico

"Notorious" è stato arestato!

Conor McGregor, star della UFC e delle MMA, non è nuovo a problemi con la polizia, basti ricordare l’episodio dell’autobus, ed oggi è stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico.

“Notorious” era in Corsica per iniziare un viaggio di 180km sul Mar Mediterraneo insieme alla principessa di Monaco Charlène Wittstock. Lo scopo di questo viaggio era sottolineare l’importanza di avere acque pulite, ma il suo scopo caritatevole ha subito un brutto stop.

La dichiarazione del procuratore riporta quanto segue: “In seguito alla denuncia sporta il 10 settembre che riguarda atti che potrebbero essere descritti come tentata violenza sessuale ed atti osceni in luogo pubblico, il signor Conor Anthony McGregor è stato oggetto di audizione dalla polizia.”

Al momento non sono noti altri dettagli, rimanete sintonizzati su Fight – The Shield Of Wrestling per gli sviluppi di questa vicenda riguardante l’ex doppio campione UFC.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Justin Gaethje smentisce le voci su un potenziale ritiro
Justin Gaethje smentisce le voci su un potenziale ritiro
Torna Su