Conor McGregor provoca Kamaru Usman

Conor McGregor provoca Kamaru Usman

La replica del nigeriano non tarda ad arrivare

Conor McGregor ha guardato il PPV UFC 261 di due notti fa, in particolar modo il main event per il titolo dei pesi welter tra il campione Kamaru Usman e Jorge Masvidal. In quell’occasione, l’irlandese ha notato che lo stile di Usman era abbastanza simile al suo, se non addirittura identico.

“The Notorious” ne ha approfittato per provocare il campione dei Welterweight sui social media, accusandolo di aver copiato il suo stile di combattimento.

I tweet di Conor McGregor

Il fighter irlandese, provocando il campione dei Welterweight su Twitter, si è anche espresso sulla possibilità di un ritorno nella suddetta categoria per poter affrontare proprio “The Nigerian Nightmare”.

Usman even copying my shots now. Am I to fight this guy at some stage?
I think so. Can’t be copying my words and my shots and not get a smack for it. I like 170. It’s mine soon. pic.twitter.com/FEQgj9AsAy

— Conor McGregor (@TheNotoriousMMA) April 25, 2021

“Usman ora copia anche il mio stile. Dovrei affrontarlo prima o poi? Io penso di sì. Si merita già uno schiaffo in faccia per avermi rubato le frasi e per aver copiato il mio stile di combattimento. Mi piace la categoria Welterweight. Presto sarà mia.”

“Lasciatemi concludere quest’anno nei Lightweight. Mi riprenderò il trono e poi tornerò nei Welterweight per affrontare Usman.”

La risposta di Kamaru Usman dà inizio a uno scontro sui social

“Nei Welterweight io almeno finisco i miei avversari. Nei Lightweight non riesci a mandare più nessuno al tappeto. Io mando al tappeto chiunque e sono pronto a fare lo stesso anche con te.”

McGregor ha poi ricordato a Usman cosa è riuscito a fare nel suo ultimo match come Welterweight, nel quale ha battuto Donald Cerrone.
In risposta, però, il campione dei pesi welter ha ricordato a Conor McGregor di avergli già offerto un incontro in passato, senza ottenere risposta.

McGregor: Rilassati. Hai visto con i tuoi occhi cosa è successo l’ultima volta che ho combattuto nei Welterweight. Ci sono voluti solo 40 secondi.

Dì un po’, perché hai riprogrammato il match con Burns? Non hai mai detto pubblicamente per quale motivo lo hai fatto.”

Usman: “Ti ho già offerto un match contro di me in passato, ma sei sparito. Restiamo umili, amico. Mi sono già preso il tuo orgoglio, non vorrei che accadesse lo stesso col tuo whiskey.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Guido Vianello affronterà Marlon Williams il 26 giugno
Guido Vianello affronterà Marlon Williams il 26 giugno
Torna Su