Corey Anderson dice addio all'UFC: ha firmato con Bellator
Corey Anderson dice addio all'UFC: ha firmato con Bellator

Corey Anderson dice addio all’UFC: ha firmato con Bellator

L'atleta ha firmato per Bellator: lo annuncia il presidente della promotion Scott Coker

Dopo sei anni di permanenza nella gabbia dell’UFC, Corey Anderson ha deciso di cambiare promotion e cercare nuove sfide firmando per Bellator.

L’atleta americano si fece conoscere nel 2014, quando vinse il torneo e reality show “The Ultimate Fighter 19”; da allora ha arricchito il suo curriculum di combattente disputando 15 incontri in UFC.
Il suo record personale è di 13-5-0 (vittorie-sconfitte-pareggi).

Corey ha combattuto l’ultima volta per la promozione di Dana White a febbraio 2020, contro Jan Błachowicz, uscendo sconfitto dall’ottagono al primo round. Gli andò meglio precedentemente contro Johnny Walker, dove la performace e la vittoria sul suo avversario gli valsero il riconoscimento del premio “Performance of the Night”.
Corey nella sua carriera vanta successi anche contro combattenti di spessore, tra cui: Jan Błachowicz, Ilir Latifi, Fabio Maldonado, e Glover Teixeira.
Inoltre Corey Anderson, sta aiutando la star UFC, Daniel Cormier a preparare la sua prossima sfida contro Stipe Miocic.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 


									
Altre storie
Jake Paul vs Ben Askren: i numeri della serata
Jake Paul vs Ben Askren: i numeri della serata
Torna Su