Home MMA Cory Sandhagen parla della sconfitta ad UFC 267

Cory Sandhagen parla della sconfitta ad UFC 267

Cory Sandhagen elogia Petr Yan

di Alberto Ciccarè

Cory Sandhagen è stato uno dei protagonisti dell’ultimo Pay Per View che la federazione con base a Las Vegas ha offerto agli appassionati delle Arti Marziali Miste, UFC 267. Il fighter statunitense ha infatti affrontato nel co-main event della serata Petr Yan in un match con in palio il titolo ad interim dei pesi gallo uscendone però sconfitto per decisione unanime. Proprio dello scontro con il collega russo ha voluto parlare l’atleta in una recente intervista.

Cory Sandhagen e le sue parole

“The Sandman” lo ha fatto nella conferenza stampa post evento spendendo parole importanti nei confronti di “No Mercy”. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni:

“Lui è un gran fighter. Stasera (sabato notte) stava meglio di me. Non ho molto altro da dire. Voglio combattere contro i migliori al mondo. Questo è quello che mi renderà il miglior fighter che potrò essere. Prenderò gli errori ed imparerò e la prossima volta che lo affronterò la vittoria sarà mia.” Ha detto Cory Sandhagen.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Cory Sandhagen parla della sconfitta ad UFC 267 Cory Sandhagen parla della sconfitta ad UFC 267

Ti potrebbero interessare

Rispondi