Home MMA Covington incolpa l’ex coach per la sconfitta con Usman

Covington incolpa l’ex coach per la sconfitta con Usman

Secondo Colby Covingtion il suo vecchio team di allenatori gli dava istruzioni sbagliate

di Fabrizio Giovagnoli

Colby Covington ha messo molto impegno, in questi giorni di avvicinamento alla sua rivincita con Usman, nel minimizzare la sua precedente sconfitta e non ha esistato a  gettare ombre sui suoi precedenti  allenatori di American Top Team.

Ovviamente sono state moltiplici le domande inerenti il primo incontro tra Covington e Usman in questi giorni dedicati ai media per UFC 268, visto che quel match è considerato uno dei migliori combattimenti per il titolo dei pesi welter UFC di tutti i tempi.

Tuttavia “Chaos”,essendone uscito sconfitto e per KO tecnico al quinto round, non torna volentieri sull’argomento e, quando si trova costretto a farlo, prova a fornire una sua versione dei fatti diversa da quella comunemente accettata. Ha negato di essersi rotto la mascella, ha accusato il campione di aver finto dei colpi bassi o all’occhio per prendere tempo e, da ultimo, ha accusato il suo precedente coach di avergLi fornito istruzioni inutili.

Colby Covington: ho trovato nuova energia intorno a me

Se torni indietro e guardi il primo combattimento, le istruzioni che stavo ricevendo. Mi dicevano qualcosa che faccio ogni singolo giorno. “ha dichiarato Covington durante la conferenza stampa di UFC 268” Dicevano: “Colby, respira”. Amico, respiriamo ogni singolo giorno, perché mi stai dicendo di respirare.

Voglio dire, tutti in questa stanza sanno come respirare. Non tutti sanno come combattere e come istruire i combattenti con le giuste istruzioni”

La prima cosa che ho cambiato, la cosa più grande, sono le persone intorno a me, la squadra che ho intorno a me ora; Daniel Valverde, il mio allenatore di judo e jiu-jitsu, il mio straordinario allenatore Cesar Carneiro e il mio preparatore atletico Jonathan Lopez… ho una nuova energia intorno a me; persone che in realtà si preoccupano sinceramente di me e vogliono vedermi vincere.”

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Covington incolpa l'ex coach per la sconfitta con Usman Covington incolpa l'ex coach per la sconfitta con Usman

Ti potrebbero interessare

Rispondi