Home MMA Curtis Blaydes torna nell’ottagono

Curtis Blaydes torna nell’ottagono

di Mirko Orlato

Curtis Blaydes (13-2) torna nell’ottagono. Il 29enne fighter dell’Oklahoma è pronto ad allungare la sua striscia di 3 vittorie consecutive al fine di candidarsi ad una chance titolata. “Razor” ha perso l’ultimo match nel novembre del 2018 contro Francis Ngannou, che ad oggi risulta essere la nemesi di Blaydes, considerando che le uniche due sconfitte in carriera sono arrivate per mano del camerunense

L’avversario di Curtis Blaydes

A sfidare Curtis Blaydes sarà Alexander Volkov (31-7). L’incontro avverrà a Las Vegas il prossimo 20 giugno. Quindi si tratta formalmente di un cambio di location, dato che la location originaria era Saskatoon (Canada), che per motivi legati al Covid-19 non può ospitare l’evento.  Curtis Blaydes ha già affermato di aspettarsi la title shot in caso di vittoria. In attesa di sapere se Stipe Miocic difenderà la cintura nel terzo match contro Daniel Cormier, attualmente il candidato numero 1 al titolo appare essere Francis Ngannou, che come riportato sopra ha battuto nettamente Blaydes in entrambe le occasioni. “Razor” viene da tre vittorie consecutive, l’ultima ottenuta contro l’ex campione Junior Dos Santos per KO al secondo round nel gennaio scorso. Volkov dal canto suo ha un record di 5-1 in UFC e l’unica sconfitta è arrivata in maniera rocambolesca contro Derrick Lewis ad UFC 229 nell’ottobre del 2018. Viene da una vittoria per decisione unanime contro Greg Hardy nel novembre 2019.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Curtis Blaydes torna nell'ottagono Curtis Blaydes torna nell'ottagono

Ti potrebbero interessare

Rispondi