Cynthia Calvillo: Sono la N°2 al mondo adesso
Cynthia Calvillo: Sono la N°2 al mondo adesso

Cynthia Calvillo: Sono la N°2 al mondo adesso

Cynthia Calvillo parla della sua vittoria nella ultima UFC Fight Night

Cynthia Calvillo ha ottenuto un’altra importante vittoria in carriera nel main event di UFC on ESPN 10, battendo Jessica “Evil” Eye. Quest’ultima, la sera prima, ha superato di poco il peso limite ma è riuscita a resistere fino allo scadere del quinto round.

La Calvillo, nonostante ciò, è contenta della vittoria più importante della sua carriera. L’americana di origini messicane ne ha parlato in maniera estesa ai microfoni di MMA Fighting.

Il taglio del peso mancato di Eye

Ecco cosa ha detto Cynthia Calvillo in merito al taglio del peso mancato della sua avversaria.

Il mio manager stava contattando me e il mio coach, ma io avevo messo il silenzioso e dunque non ho prestato attenzione. In quel momento mi stavo reidratando.

Sean Shelby è venuto da me per riferirmi che Jessica avrebbe il mancato il peso. Dopo averlo detto al mio manager, hanno iniziato a parlare di questa cosa.

A quanto pare, Cynthia Calvillo non ha apprezzato il fatto che questa storia del taglio del peso di Eye si sia dilungata troppo.

Perché dovrebbe essere qualcosa a cui dovremo prepararci? È brutto e, onestanente, non è una cosa di cui vorrei parlare molto. Già ha avuto una forte reazione in risposta e non volevo prendere parte a tutto il casino che si era creato sui social media. È successo, punto. Ce lo possiamo lasciare alle spalle. Sono la N°2 al mondo adesso.

La vittoria di Cynthia Calvillo

In seguito, la flyweight ha parlato della vittoria nel suo primo main event e di una cosa in merito alla decisione dei giudici.

Sapevano che sarebbe stata una vittoria per decisione e sapevano come avrebbero agito i giudici. Per tutto l’incontro si sono sentite le cose dette all’angolo di Eye, sperando che la cosa finisse a loro favore.

Siamo onesti: molti giudici non hanno un’esperienza adeguata e non sanno cosa sono veramente le MMA. Se qualcuno vuole urlare per far sembrare che le cose stiano andando diversamente, non fanno altro che dare un finto senso di fiducia alla loro fighter.

Parlavano come se fosse lei quella che stava vincendo il match. Allora perché si è spinta a così tanto? Il loro piano non ha funzionato.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Altre storie
Leon Edwards tornerà molto più forte di prima secondo il fratello
Leon Edwards tornerà molto più forte di prima secondo il fratello
Torna Su