Dan Hooker vuole un match con Dustin Poirier o Justin Gaethje
Dan Hooker vuole un match con Dustin Poirier o Justin Gaethje

Dan Hooker vuole un match con Dustin Poirier o Justin Gaethje

Il neozelandese è interessato solo a queste due opzioni

Dan Hooker, sabato notte si è aggiudicato il primo main event in carriera, a UFC Auckland. Il neozelandese ha vinto il match più importante della sua carriera contro Paul Felder per split decision. Nonostante l’ottima prestazione, la maggior parte dei media MMA e molti fan credono che la vittoria andasse a Felder. In un intervista con Ariel Helwani, Hooker, oltre che ribadire la propria convinzione di aver vinto giustamente il match, ha espresso la volontà di combattere con Dustin Poirier o Justin Gaethje.

Le parole di Dan Hooker

Ecco le parole di Dan Hooker rilasciate durante l’intervista con Ariel Helwani:

“Sono sicuro di aver vinto io”, ha detto Hooker. “Ho vinto il primo, il secondo e il terzo e il quinto round, quindi sono sicuro di aver vinto la maggior parte match. Ho pensato che fosse abbastanza chiaro.”

“Ognuno ha il diritto di esprimere le proprie opinioni. Questa è la prima volta che vinco per split decision. Questa è la prima volta che vinco con una decisione che è stata messa in discussione, quindi per me è una novità. È un ragazzo duro. Ci è voluto del tempo. Ho dovuto combattere in modo intelligente. Friggi il pesce, non la carne. La carne di Paul Felder la devi cucinare lentamente. “

Hooker poi ha parlato di chi vuole come prossimo avversario:

“[Gaethje] è un ragazzo interessante. Sei combattimenti, sei bonus. È qualcosa che mi intriga. Ma sembra che lui e Conor combatteranno. Se fossi in Conor, farei il match con Gaethje: è una lotta incredibilmente eccitante.

“Se Gaethje è occupato, allora Poirier è il mio avversario. Gaethje o Poirier, queste sono le uniche due opzioni che hanno senso per me. “

Altre storie
Lotta greca-romana: dove sono ora le medaglie di Rio 2016?
Lotta greco-romana: dove sono ora le medaglie di Rio 2016?
Torna Su