Home MMA Dana White: Conor McGregor vs Dustin Poirier deve essere nei pesi leggeri

Dana White: Conor McGregor vs Dustin Poirier deve essere nei pesi leggeri

di Michael Lelli

Anche se l’incontro tra Conor McGregor e Dustin Poirier è ufficializzato per il 23 gennaio, è meglio che gli ex campioni UFC siano pronti per un taglio di peso.

Nonostante Conor McGregor abbia precedentemente gareggiato a pesi welter per combattimenti contro Nate Diaz e Donald “Cowboy” Cerrone, e Poirier abbia detto numerose volte che è disposto a passare a 170 libbre per l’occasione giusta, il loro incontro deve aver luogo nella divisione dei pesi leggeri.

Questo è secondo il presidente dell’UFC Dana White, che ha abbattuto qualsiasi speranza di vedere il combattimento nei pesi welter tra McGregor e Poirier.

Conor McGregor vs Dustin Poierier: devono combattere nei pesi leggeri!

“Sono 155 libbre – ha confermato White parlando a BT Sport – Non sto organizzando una folle lotta da molti milioni di dollari come catch weight che, per me, non significa nulla. Quella lotta non significa nulla a 170. Nessuno di quei due è classificato a 170 libbre e non ha alcun effetto nella divisione da 155 libbre se uno dei due vince perché stanno combattendo a 170. Letteralmente non ha senso . Ci sono molte organizzazioni che si battono senza senso. Puoi andare a vedere questo tipo di combattimenti ogni fine settimana. Non è quello che facciamo qui. “

Nonostante la proclamazione di White, l’UFC ha permesso a Conor McGregor di competere a 170 libbre nella sua ultima uscita contro Cerrone ed è stato precedentemente affermato che una vittoria in quella lotta lo avrebbe riportato in contesa per il titolo dei pesi leggeri.

McGregor è riuscito a sconfiggere Cerrone entro un minuto nel round di apertura, ma non ha mai avuto la possibilità di competere di nuovo per l’oro dopo che la pandemia di coronavirus ha sconvolto il programma UFC.

Indipendentemente da ciò, White è irremovibile sul fatto che Conor McGregor e Dustin Poirier competano con i pesi leggeri, soprattutto con il vincitore che, probabilmente, farà un enorme passo avanti verso il titolo e potrà sfidare il vincitore dell’incontro tra Khabib Nurmagomedov o Justin Gaethje, che si incontreranno nel main event di UFC 254 questo fine settimana.

Entrambi i combattenti hanno accettato pubblicamente la lotta e la data sui social media.

“Abbiamo offerto la lotta. Gli abbiamo dato il suo appuntamento – ha detto White riguardo al ritorno di Conor McGregor. – Non era una data, quella data non esisteva. Abbiamo lavorato con ESPN, gli abbiamo dato il suo appuntamento e abbiamo offerto loro la lotta. So che i contratti non sono ancora stati firmati. A Conor piace giocare. Conor gioca e fa le sue cose. Una cosa che Conor non fa, Conor non si impegna a combattere e poi non combatte. Conor combatte. “

Ti potrebbero interessare

Rispondi