Dana White: "Il costume di Wilder? in UFC non ci sono queste stronzate"
Dana White: "Il costume di Wilder? in UFC non ci sono queste stronzate"

Dana White: “Il costume di Wilder? in UFC non ci sono queste stronzate”

Il boss della UFC commenta il costume di Deontay Wilder

Intervistato da TMZ Sports, il presidente della UFC Dana White ha espresso il proprio convincimento sulla teoria secondo cui il costume indossato da Deontay Wilder prima del match abbia giocato un ruolo importante nella sconfitta per TKO al settimo round dell’ex campione dei pesi massimi WBC rimediata contro Tyson Fury. Inoltre White dopo aver fatto i complimenti a Fury per le sua prestazione, ha spiegato il motivo per cui non vuole che gli atleti UFC facciano lo stesso.

Le parole del presidente della UFC

“Fury è stato fantastico, stava benissimo e ha combattuto una grande match. Fury ha fatto un match perfetto. Ma quando pensi alla boxe e agli incontri, pensi ai fighters che si preparano nel backstage, si rilassano, alcuni addirittura dormono. Poi si alzano, escono e fanno riscaldamento, e infine si mettono qualcosa per stare al caldo. Non mettono tutta quella roba (riferendosi al costume).”

“Ecco perché non permetto nessuna di quelle stronzate in UFC. Non mi piace. Non mi piace niente di quello. ”

“Non hai mai visto nessuno nella storia indossare un giubbotto pesante 50 libbre e camminare su un ring per un heavyweight championship match.”

“Questa è la ragione per cui ha perso? La ragione per cui ha perso è perché Fury è un pugile tosto e ha combattuto un match perfetto. Ma il costume ha giocato sicuramente un ruolo nella sconfitta di Deontay. ”

Altre storie
Tyron Woodley: Nick Diaz merita di essere inserito nella UFC Hall of Fame
Tyron Woodley: Nick Diaz merita di essere inserito nella UFC Hall of Fame
Torna Su