Home MMA Dana White non obbligherà gli atleti UFC a vaccinarsi

Dana White non obbligherà gli atleti UFC a vaccinarsi

di Alberto Ciccarè

Dana White ha reso note le sue intenzioni per quanto riguarda la scelta dei fighter UFC di vaccinarsi o meno.

La promotion ha fatto tutto il possibile per tornare alla normalità, stato che ha raggiunto nuovamente dopo aver riaccolto i fan nelle arene.

Negli Stati Uniti, nonostante alcune zone siano divenute COVID-free, è comunque richiesta in varie parti del paese la vaccinazione.

Dana White ha dichiarato, in un’intervista su TSN, che non obbligherà i suoi fighter a vaccinarsi.

Le dichiarazioni di Dana White

“Non direi mai a un altro essere umano cosa dovrebbe fare con il proprio corpo. Se vuoi vaccinarti, la scelta spetta a te. Non obbligherò nessuno a vaccinarsi, non accadrà mai.

Molte persone si stanno facendo somministrare il vaccino. Allo stesso tempo, molti ti dicono che non puoi entrare in palestra o nei ristoranti se non sei vaccinato.

Diverse persone vengono licenziate perché non si fanno somministrare il vaccino.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Dana White non obbligherà gli atleti UFC a vaccinarsi Dana White non obbligherà gli atleti UFC a vaccinarsi

Ti potrebbero interessare

1 commento

UFC 265: le quote sui possibili vincitori 6 Agosto 2021 - 18:34

[…] 265 sarà il prossimo evento che la federazione di Dana White proporrà nella nottata di sabato. I Bookmakers non hanno voluto perdere tempo ed hanno già fatto […]

Rispondi

Rispondi