Dana White parla del futuro di Junior dos Santos
Dana White parla del futuro di Junior dos Santos

Dana White parla del futuro di Junior dos Santos

Il presidente della UFC si esprime sulla quarta sconfitta di fila dell'ex campione

In seguito a UFC 256, Dana White ha parlato della sconfitta di Junior dos Santos e su cosa potrebbe riservargli il futuro

Ieri notte, a UFC 256, l’ex campione del mondo dei pesi massimi Junior dos Santos (21-9-0) ha subito la quarta sconfitta di fila nell’ultimo anno e mezzo. Quello di “Cigano”, a livello di risultati, non è stato affatto un 2020 positivo e, inoltre, la sua carriera nella compagnia di Dana White pare essere agli sgoccioli.

Quest’ultimo è infatti convinto che il fighter debba farsi due domande in merito al suo futuro e alla sua carriera in seguito alla sconfitta contro Cyril Gane nell’opener del PPV. Il presidente della promotion non ha esitato a evidenziare che quello di ieri notte potrebbe essere stato l’ultimo match in UFC per JDS.

L’esito dell’incontro

Nella conferenza successiva all’evento, sempre parlando del match tra Gane e Dos Santos, è stato chiesto se Dana White fosse d’accordo con la decisione dell’arbitro di fermare l’incontro per KO tecnico.

“Quello che ho visto è che Junior ha preso un brutto colpo. Era scosso e sembrava quasi che si stesse allontanando e che gli stesse voltando le spalle. Cyril ha eseguito una dura serie di colpi seguita dalla gomitata. Hai cercato di voltarti e allontanarti e lui ti ha preso dietro la testa.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Venator FC 7: risultati live dell'evento
Venator FC 7: risultati live dell’evento
Torna Su