Home Bellator Daniele Scatizzi sconfigge Brian Hooi a Bellator 270

Daniele Scatizzi sconfigge Brian Hooi a Bellator 270

"Scat" vince con un verdetto unanime a Dublino!

di Francesco Auletta

Daniele Scatizzi è stato uno dei 2 italiani che hanno combattuto nella preliminary card di Bellator 270, a Dublino.

Come Nicolò Solli, anche “Scat” ha fatto il suo ritorno dopo più di un anno. Il suo ultimo incontro si è tenuto proprio nel settembre dello scorso anno, a Milano, e ha battuto nell’occasione Gavin Hughes al 1° round per sottomissione.

Questa sera, Daniele Scatizzi ha affrontato l’olandese Brian Hooi, riuscendo a vincere con un verdetto unanime (29-28, 29-28, 29-28).

Daniele Scatizzi vs Brian Hooi: un sunto del match

Nei primi 2 round, Scatizzi riesce a piazzare ottime combinazioni grazie a un gioco di leve superiori e leve inferiori. In più occasioni, l’italiano, prendendo l’iniziativa, ha cercato di portare al tappeto Hooi.

La svolta arriva a metà del secondo round, nel momento in cui “Scat” manda knockdown l’avversario olandese con un ottimo Head Kick, che tuttavia non porta alla finalizzazione.

I tentativi dell’olandese nell’ultimo round non bastano, con quest’ultimo che ribalta la posizione dopo un takedown del fighter italiano al quale però non segue un ground and pound efficace. Nonostante il calo in questa ripresa, Daniele Scatizzi riesce a rialzarsi e i due concludono bene l’incontro con alcuni scambi.

I giudici, alla fine, assegnano la vittoria a Scatizzi con un punteggio condiviso di 29-28.

The Shield Of Wrestling è anche su carta stampata! Puoi trovare tutti i numeri di TSOW Magazine, CLICCANDO QUI.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Daniele Scatizzi sconfigge Brian Hooi a Bellator 270 Daniele Scatizzi sconfigge Brian Hooi a Bellator 270

Ti potrebbero interessare

Rispondi