Home MMA Deiveson Figueiredo accolto come un eroe nella sua città natale

Deiveson Figueiredo accolto come un eroe nella sua città natale

di Francesco Auletta

Deiveson Figueiredo, lo UFC Flyweight Champion, ha vinto il titolo nella scorsa UFC Fight Night. Il campione ha recentemente fatto il suo ritorno nella sua città natale in Brasile, dove è stato accolto dai locali come un eroe.

Un grande ritorno in patria

Il brasiliano è riuscito a viaggiare senza alcun problema da Abu Dhabi fino a Soure, nell’isola di Marajo, dove è arrivato due giorni fa. Centinaia di persone hanno riaccolto “Deus da Guerra”, in particolar modo un camion dei pompieri che lo ha accompagnato per le strade di Soure.

Deiveson Figueiredo ha condiviso la sua reazione nell’intervista fatta ieri con MMA Fighting.

“C’era una folla immensa, non so come spiegarlo. La gente di Soure ha mostrato molto affetto nei miei confronti, state certi che lavorerò sodo per portar loro più felicità.”

“Figueiredo come Rocky Balboa”

Stando a quanto detto dal campione del mondo dei pesi mosca, il sindaco ha promesso che costruirà in città una statua a lui dedicata simile a quella di Rocky Balboa.

“Il sindaco ha detto che avrò una statua simile a quella di Rocky Balboa. È fantastico. Un altro sogno si realizza, ho sempre detto a mio fratello che mi sarebbe piaciuto avere una statua nella mia città natale. Lavorerò con ritmi più duri per portare altri titoli alla città. Questo è il mio obiettivo: rendere felice la gente di Marajo, di Doure e di Salvaterra.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Deiveson Figueiredo accolto come un eroe nella sua città natale Deiveson Figueiredo accolto come un eroe nella sua città natale

Ti potrebbero interessare

Rispondi