Demetrious Johnson ringrazia Henry Cejudo
Demetrious Johnson ringrazia Henry Cejudo

Demetrious Johnson ringrazia Henry Cejudo

"Mighty Mouse" colpito dalle dichiarazioni di "Triple C"

Demetrious Johnson (30-3) è migrato nella federazione asiatica One Championship dopo essere stato detronizzato da Henry Cejudo (16-2) nel co-main event di UFC 227 nell’agosto del 2018. Nella promotion di Chatri Sityodtong, “Mighty Mouse” ha collezionato 3 vittorie in altrettanti match.

Le parole di Demetrious Johnson

Intervenuto a MmaJunkie, l’ex campione dei pesi mosca UFC ha parlato del suo ex rivale Henry Cejudo e delle parole che quest’ultimo ha riservato nei suoi confronti. “Triple C” aveva infatti asserito come la vittoria contro Johnson abbia rappresentato il momento più significativo nella sua carriera nelle mixed martial arts. Il 33enne fighter di Washington ha apprezzato le dichiarazioni di Cejudo ed ha analizzato la ridda di voci attorno all’olimpionico di Pechino 2008 e il suo possibile ritiro.

Johnson comprenderebbe la scelta fatta da “Triple C”, essendo arrivato in cima, ed avendo vinto 2 cinture oltre all’oro olimpico, non avrebbe più nulla da dimostrare. Solo il tempo rivelerà se l’annuncio di Cejudo sia pura tattica per ambire ad un contratto meglio retribuito o se alla base ci sia una reale volontà di chiudere un capitolo che lo ha visto vincente.

Altre storie
Anderson Silva giura di tornare per combattere due match in UFC
Anderson Silva sfida Conor McGregor
Torna Su