Deontay Wilder e Oleksandr Usyk non saranno ammessi tra i bridgerweight
Deontay Wilder e Oleksandr Usyk non saranno ammessi tra i bridgerweight

Deontay Wilder e Oleksandr Usyk non saranno ammessi tra i bridgerweight

Mauricio Sulaiman presidente della WBC afferma che al momento Usyk e Wilder resteranno nella categoria dei pesi massimi.

Deontay Wilder e Oleksandr Usyk al momento restano dove sono, ossia nella categoria dei pesi massimi. Il presidente della WBC Mauricio Sulaiman non ha programmi per loro nella nuova categoria di peso bridgerweight.
La bridgerweight è una nuova categoria di peso che si inserisce tra le categorie cruiser e pesi massimi della WBC. Il nome prende ispirazione dal gesto eroico del giovane Bridger Walker che ha salvato la vita di sua sorella.

Deontay Wilder e Oleksandr Usyk per il momento sembrerebbero entrambi esclusi dalla nuova categoria di peso Bridgerweight. Il presidente della WBC Mauricio Sulaiman ci ha tenuto a fare chiarezza a proposito del loro futuro e non ha risparmiato i suoi complimenti per Usyk.

Di seguito le parole di Mauricio Sulaiman a proposito del futuro di Deontay Wilder e Oleksandr Usyk

Usyk è un combattente straordinario, uno dei migliori pesi cruiser della storia, inoltre ha combattuto due incontri nella categoria dei pesi massimi e se avete visto il combattimento contro Derek Chisora ​potete trarre le vostre conclusioni. Ovviamente, adesso, Usyk pensa ai soldi che porterebbe un combattimento contro Joshua, anche perchè è il suo contendente obbligatorio, quindi è perfettamente comprensibile che sia concentrato per raggiungere tale obiettivo. Wilder invece ha in mente la rivincita contro Fury. Quindi loro due, anche se potrebbero qualificarsi per i Bridger, al momento non li vedo competere in quella categoria di peso. Al momento abbiamo chiamato un buon numero di pugili che potrebbero essere inseriti nella nuova categoria, stiamo cercando di selezionare soltanto venti combattenti invece dei soliti quaranta che abbiamo in ogni categoria. La classifica si baserà sul merito e sulle qualità di ogni pugile come in tutte le altre. Penso che per dicembre avremo la classifica dei Bridgerweight.

Mauricio Sulaiman sembra avere le idee piuttosto chiare, tuttavia è impossibile non chiedersi se nello sport della boxe ci fosse realmente bisogno di una nuova cintura.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Europei di Judo 2021: streaming e programma
Europei di Judo 2021: streaming e programma
Torna Su