Dana White: "Il costume di Wilder? in UFC non ci sono queste stronzate"
Dana White: "Il costume di Wilder? in UFC non ci sono queste stronzate"

Deontay Wilder irriconoscibile nel rematch

Ad affermarlo è Mike Tyson

Deontay Wilder non era il solito nel rematch”: firmato “Iron” Mike Tyson. E se a dirlo è un ex campione e tra i più feroci pesi massimi della storia (nonché il più giovane) c’è da crederci. E alzi la mano chi si aspettava un epilogo così “rapido”

Il crollo di Deontay Wilder

Secondo Mike Tyson il crollo dell’ex campione è dovuto ad una mancanza di motivazione e di fiducia nei propri mezzi. Ad incidere ulteriormente sulla sconfitta di “Bronze Bomber” è stato il mancato adattamento allo stile di Tyson Fury, che ha messo sotto pressione Wilder accorciando ed impedendo al campione di esplodere i propri colpi. Un accorgimento che dovrà apportare nel rematch perché potrebbe andare ancora peggio del match del febbraio scorso, a detta di “Iron Mike”. Secondo Tyson “bronze bomber” a 34 anni ha ancora l’opportunità di tornare in auge.

Altre storie
Lotta greca-romana: dove sono ora le medaglie di Rio 2016?
Lotta greco-romana: dove sono ora le medaglie di Rio 2016?
Torna Su