Deontay Wilder non avrà la possibilità di combattere contro Joshua
Deontay Wilder non avrà la possibilità di combattere contro Joshua

Deontay Wilder non avrà la possibilità di combattere contro Joshua

Parola di Eddie Haern

Il promoter di Matchroom Boxing Eddie Hearn, in una recente intervista ha rivelato che l’ex campione dei pesi massimi WBC Deontay Wilder non avrà alcuna possibilità di ottenere un incontro con il campione IBF/WBA/WBO Anthony Joshua nel 2021, se dovesse perdere l’incontro della trilogia contro Tyson Fury.

Lo scorso febbraio Deontay Wilder ha subito la prima sconfitta in carriera per mano di Tyson Fury, perdendo per T.K.O alla settima ripresa.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Le parole di Eddie Hearn a IFL TV

Non vogliamo stipulare un accordo in cui diciamo: “Quando battiamo Tyson Fury, dobbiamo affrontare Deontay Wilder. Deontay Wilder è fuori; ha finito. È solo uno sfidante volontario. Quindi, vogliamo tabula rasa quando facciamo un accordo. Un accordo con un incontro con Tyson o un accordo con due incontri, ma quando AJ batterà Tyson Fury, non vogliamo essere obbligati a combattere contro Deontay.

Cosa c’entra lui? Ha finito, è stato battuto. È appena stato sconfitto. Ma se dovesse battere Tyson Fury, allora noi combatteremo contro Deontay Wilder, ma se non lo fa, allora tornerà nei rankings. Non avrà un match con il campione indiscusso Joshua. Quindi, a tal proposito, è molto più facile per noi avere tabula rasa e che tutti rimaniamo sulla stessa lunghezza d’onda.

Hearn Fiducioso per il doppio confronto tra Joshua e Fury nel 2021

Sono abbastanza sicuro che Tyson Fury stia pensando: “Devo assicurarmi di ottenere questi incontri con AJ perché questa è la battaglia decisiva della mia carriera. Dal punto di vista finanziario, l’accordo sistemerà molte generazioni della mia famiglia”. So, essendo dalla parte di AJ, che lui vuole disperatamente combattere contro Tyson Fury.

Quindi, sappiamo che Fury dovrà combattere contro Wilder.Sappiamo che AJ combatterà contro Kubrat Pulev. Sappiamo che Wilder non si farà da parte, quindi non ha senso discutere della lotta Joshua vs. Fury per quest’anno. Ma dobbiamo solo sbarazzarci di quei match ed inoltre iniziare ora a intavolare le trattative.

Le discussioni sono iniziate. Tutti sono sintonizzati sulla stessa frequenza per mettere in scena tali incontri (Joshua vs. Fury per due match) nel 2021.

 

Altre storie
Marvin Vettori racconta la sua versione dello scontro con Karl Roberson
Torna Su