Derrick Lewis sfida Alistair Overeem

Derrick Lewis sfida Alistair Overeem

“The Black Beast” Derrick Lewis punta “The Reem”

Derrick Lewis (25-7-1; 16-5 UFC) ha sconfitto Curtis Blaydes per KO alla seconda ripresa nel main event della UFC Fight Night appena conclusasi. Un terrificante montante destro a cui sono seguiti due colpi con Blaydes inerme han consentito a “The Black Beast” di ottenere la quarta vittoria consecutiva.

La scelta di Derrick Lewis

Nonostante una win streak importante, rafforzata con una vittoria di prestigio contro un avversario meglio classificato nel ranking dei pesi massimi, Derrick Lewis ha stupito nella conferenza post-match, rispondendo alla domanda relativa al prossimo avversario da affrontare con un nome che probabilmente nessuno si aspettava. Lewis ha dichiarato di voler affrontare Alistair Overeem, leggendario kickboxer ed ex campione strikeforce.

Il 36enne fighter del Missouri ha dichiarato di essere “already greased and oiled up for him” (già pronto per combattere contro di lui, ndr). Una scelta strana, insolita ed anche pericolosa, in quanto nonostante l’età Overeem resta un fighter con gran KO power. Ma il KO inferto a Blaydes ha dimostrato (qualora ce ne fosse ancora bisogno) che Lewis ha le giuste combinazioni per violare qualsiasi mascella, inclusa quella di Overeem che ormai appare tutto fuorchè inviolabile.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Max Holloway infortunato: salterà il match con Rodriguez
Max Holloway infortunato: salterà il match con Rodriguez
Torna Su