Home Boxe Dillian Whyte non si pente della strategia usata contro Alexander Povetkin

Dillian Whyte non si pente della strategia usata contro Alexander Povetkin

di Antonio Ionata

Dillian Whyte è convinto che per poter battere il pugile russo Alexander Povetkin gli sarà necessario correggere soltanto qualche piccolo difetto nella sua boxe: sarebbero stati questi piccoli difetti a compromettere il precedente match con Povetkin.

Dillian Whyte, nonostante la rovinosa sconfitta subita contro Povetkin, sembra non aver compreso la pericolosità del suo avversario e man mano che il tempo scorre, con l’avvicinarsi della data del secondo match tra Dillian ed Alexander, il pugile inglese continua a ripetere che il KO rimediato contro il pugile russo è stato solo un errore di distrazione e che la strategia messa in atto contro Alexander la notte della sua sconfitta non è da rivedere.

Di seguito le parole di Dillian Whyte in vista del match di rivincita contro Alexander Povetkin e su cosa, secondo lui, è andato storto nel precedente incontro

Ero molto paziente e molto calmo. Schivavo i suoi pugni ed i suoi colpi andavano a vuoto, colpi con cui di solito lui mette KO i suoi avversari: il suo destro in overhand ed il suo gancio sinistro. Stavo per batterlo e l’ho contrastato tutto il tempo. Lo stavo maltrattando, quindi penso solo che devo fare qualche passo indietro ed essere più acuto questa volta, essere più composto e dimostrare il mio livello, mostrare di che cosa sono capace: questo per me è tutto quello che dovrò fare.”

Dillian Whyte sembra avere le idee più chiare questa volta a proposito di come dovrà battersi con Alexander Povetkin, tuttavia il pugile russo ha dimostrato che, nonostante la sua età, ha ancora tanto da dimostrare e siamo sicuri che venderà cara la sua pelle.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Dillian Whyte non si pente della strategia usata contro Alexander Povetkin Dillian Whyte non si pente della strategia usata contro Alexander Povetkin

Ti potrebbero interessare

Rispondi