Home Boxe Dillon Cleckler commenta la morte di Justin Thornton

Dillon Cleckler commenta la morte di Justin Thornton

di Francesco Auletta

Dillon Cleckler, l’ultimo avversario di Justin Thornton, ha pubblicato un post sui social media per commentare la morte dell’atleta.

Thornton è stato immediatamente portato in ospedale dopo il KO inflitto da Cleckler nel loro match a BKFC 20, ed è rimasto ricoverato in ospedale per diverse settimane con una parte del corpo paralizzata e una frattura al midollo spinale, fino al triste decesso.

Riportiamo in seguito il post pubblicato da Dillon Clecker su Instagram la scorsa notte.

Dillon Cleckler: Riposa in pace guerriero

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Dillon Cleckler (@dccleckler)

“Come fighter non c’è modo di prepararsi a notizie come quella che ho ricevuto stamattina mentre andavo ad allenarmi. Il mio ultimo avversario, Justin Thornton, è morto la scorsa notte a seguito di una polmonite. Questa notizia mi ha distrutto perché io e Justin ci conoscevamo da anni.

Non molti lo sanno, ma abbiamo combattuto 8 anni fa e mi disse subito dopo che avrebbe voluto riaffrontarmi. So che quando ricevette la chiamata per il rematch su un palcoscenico più grande, vide una grande opportunità davanti a sé e non poteva non approfittarne.

Justin era un guerriero, la voglia di combattere scorreva nelle sue vene. Amava combattere e combatteva contro chiunque, in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. Quando non avevo un avversario, lui si faceva sempre avanti. Ogni atleta che mette piede sul ring o nella gabbia, corrono un rischio del 99,99%, e a volte mi chiedo come mai lo facciamo. Ma Justin è stato un combattente per tutta la sua vita e non merita altro che rispetto!

Prego per Justin e la sua famiglia in questo momento difficile. Riposa in pace guerriero.”

Molti atleti nel mondo dello sport da combattimento sono rimasti sconvolti dalla notizia della morte di Thornton, così come appunto Dillon Cleckler. Il mondo della boxe a mani nude si prepara a voltare pagina e andare avanti a seguito di questo triste avvenimento.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Dillon Cleckler commenta la morte di Justin Thornton Dillon Cleckler commenta la morte di Justin Thornton

Ti potrebbero interessare

Rispondi