Donald Cerrone allontana le voci di ritiro

Donald Cerrone allontana le voci di ritiro

"Cowboy" prova a rilanciarsi in un'altra categoria di peso

Donald Cerrone (36-16-2) è uscito sconfitto per KO al primo round nel co-main event della Fight Night andata in scena la scorsa notte. Il “Cowboy” ha ceduto il passo a “The Great White” Alex Morono, subentrato in short notice a Diego Sanchez, portando a casa una vittoria netta conquistata attraverso una prestazione superba

Le parole di Donald Cerrone

Donald Cerrone incassa così la quinta sconfitta negli ultimi sei match, con l’eccezione del no contest contro Niko Price. Nelle dichiarazioni post-match il nativo di Denver ha asserito di aver incassato due colpi pesanti, non riuscendo a seguire i consigli del suo coach che gli suggeriva di tentare il clinch. Cerrone ha subìto il terzo colpo che si è rivelato letale, con Morono che ha tempestato l’avversario fino allo stop chiamato dall’arbitro Marc Goddard. “Cowboy” ha dichiarato di essersi allenato al meglio, riconoscendo a “The Great White” i giusti meriti per la vittoria. Chiosa finale sui piani futuri, con Cerrone che ha allontanato le voci su un presunto ritiro, rilanciando le sue ambizioni scendendo a 155 libbre.

Altre storie
UFC Fight Night: The Korean Zombie vs Ige risultati
UFC Fight Night: The Korean Zombie vs Ige risultati
Torna Su