Donald Trump elogia Jorge Masvidal e Kamaru Usman
Donald Trump elogia Jorge Masvidal e Kamaru Usman

Donald Trump elogia Jorge Masvidal e Kamaru Usman

Parole di stima quelle del presidente degli Stati Uniti verso i due fighters UFC

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, sabato scorso dopo il match conclusivo della UFC Fight Night tra Tyron Woodley e Colby Covington, si è complimentato con quest’ultimo, chiamandolo in diretta TV, per l’ottima prestazione con conseguente vittoria. Ma “Chaos” non è l’unico fighter della promotion di Dana White ad aver ricevuto dei complimenti da parte di Trump poiché alla lista si sono aggiunti i colleghi Jorge Masvidal e Kamaru Usman. Infatti il presidente degli U.S.A nella giornata di venerdì ha tenuto due comizi per la sua campagna elettorale dove i due fighters hanno partecipato separatamente e hanno ricevuto diverse parole di elogio.

Donald Trump e gli elogi a Jorge Masvidal

Innanzitutto il presidente U.S.A ha tenuto un discorso all’evento “Latinos For Trump” al Trump National Golf Club di Doral, in Florida. Tra i presenti c’erano Masvidal, il suo manager Abraham Kawa e il padre di Masvidal, Jorge Sr. Non appena il presidente ha preso parola, si è subito complimentato con “Gamebred” cercandolo tra la folla, ecco le sue parole:

Abbiamo dei veri campioni qui. E uno che ho sentito, in particolare, che ha realizzato un knockout molto veloce non molto tempo fa. Dov’è Jorge? Dov’è Jorge? Non voglio combattere con lui. Dov’è? Dov’è? Alzati, Jorge. In piedi. Eccolo il knockout più veloce. Ho visto il suo match quando ha combattuto contro questa giovane superstar (Ben Askren) che stava andando alla grande, giusto? Mi dicevano quanto fosse bravo. Non voglio ferire i sentimenti di nessuno, ma avrebbe dovuto essere il futuro della UFC, ma ha dovuto affrontare questo ragazzo proprio qui, ma non è andata molto bene (per Askren). Vero, Jorge? Che campione che sei. Quello è stato il più veloce knockout. In quanto tempo? Circa un secondo? Due secondi? Hai attraversato l’ottagono e hai mandato al tappeto l’avversario facendo finire tutto. Ti hanno dovuto pagare per quella sera o no? E’ fantastico averti, amico. Sono un grande fan. Grazie.

Gli ispanici americani difendono i nostri valori condivisi e incarnano il sogno americano. Questo ragazzo combatteva per strada. Picchiava le persone. Da un certo punto di vista può essere interessante la cosa ma per altre non è una cosa così bella. Ma era solito picchiare le persone finché qualcuno gli ha detto: ‘Vieni entra in palestra. Vediamo se sei così bravo.” Poi effettivamente è andato in palestra con ragazzi che si allenavano da moltissimo tempo e hanno detto: “Penso che sarà un buon combattente” e avevano ragione.

Gli elogi del presidente al campione Kamaru Usman

Successivamente, il presidente Donald Trump ha tenuto un discorso alla Cobb Galleria di Atlanta. All’evento, in cui si è discusso del “empowerment economico nero” ha partecipato il campione dei pesi welter UFC Usman ricevendo anch’esso numerosi elogi:

A qualcuno piace la UFC?. Vi dirò cosa. Kamaru Usman è un duro. Ecco chi è. Kamaru Usman. Dov’è il nostro campione? Avanti, campione. Alzati. Che fighters sei. Non voglio scherzare con lui. Potrei pesare un paio di libbre in più. Pensi che potrei combattere contro di te, campione? Non credo proprio. Lui dice “No.” Penso che tu abbia ragione, campione.

Ho visto l’incontro che hai avuto un paio di mesi fa. Sei un talento incredibile – e anche molto intelligente. I muscoli sono importanti ma devi avere anche il cervello. Sta davvero bene con un abito, ma è una di quelle poche persone che ha un aspetto migliore senza abiti. Non siamo in molti. Giusto, uomini? Voglio solo ringraziarti, campione. In bocca al lupo. Starò a guardare. Hai un grande match in arrivo. Starò a guardare, grazie mille.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
Errol Spence Jr. sfida Canelo Alvarez
Errol Spence Jr. sfida Canelo Alvarez
Torna Su