Dustin Poirier

Dustin Poirier pronto a rientrare

Accordo verbale per il prossimo match di “Diamond”

Dustin Poirier (25-6, 17-5-1 in UFC) è pronto a rientrare nell’ottagono. Il 31enne fighter della Louisiana è pronto a rientrare in gabbia dopo l’intervento chirurgico all’anca e la conseguente riabilitazione e ha un accordo verbale per il prossimo match.

Chi sfiderà Dustin Poirier?

L’avversario di Dustin Poirier sarà Dan “The Hangman” Hooker (20-8, 10-4 in UFC), fighter neozelandese coetaneo di  “The Diamond”, che dopo una iniziale parentesi ai 145lbs ha trovato la sua dimensione nei pesi leggeri. Hooker viene da 3 vittorie consecutive contro Vick, Iaquinta e Felder. Quest’ultimo è stato sconfitto nella Fight Night disputata ad Auckland. Successivamente alla split decision che l’ha decretato vincitore, Dan Hooker ha subito sfidato uno tra Poirier e Justin Gaethje. “Highlights” non ha raccolto il guanto di sfida essendosi auto-designato legittimo contendente numero uno ai pesi leggeri, sebbene Dana White sembra propenso a concedere una nuova title shot a Conor McGregor. Lo scambio su twitter tra Hooker e Poirier ha generato un accordo verbale che ora dovrà essere finalizzato dalla UFC. Il match sarà il main event della Fight Night che si disputerà a San Diego il 16 Maggio prossimo. Una grande chance per Dustin Poirier, voglioso di rilanciarsi dopo la sconfitta nel match titolato contro Khabib Nurmagomedov ad UFC 242 ad Abu Dhabi, incontro che ha visto il dagestano confermarsi campione con una finalizzazione per sottomissione al terzo round.

Altre storie
Gilbert Burns vuole il match per il titolo contro Kamaru Usman
Gilbert Burns vuole il match per il titolo contro Kamaru Usman
Torna Su