Home MMA Ed Herman racconta perché non ha combattuto contro Kevin Holland

Ed Herman racconta perché non ha combattuto contro Kevin Holland

di Manuel Donzelli

Il fighter dei pesi medi Edward Benson, più comunemente Ed Herman, lo scorso sabato avrebbe dovuto combattere nella card della UFC Fight Night: Brunson vs. Shahbazyan svoltasi alla UFC APEX di Las Vegas contro Gerald Meerschaert ma il match è saltato a causa della positività al test COVID-19 di quest’ultimo. Short Fuse recentemente intervistato da MMA Fighting ha dichiarato che avrebbe combattuto volentieri contro Kevin Holland dato che anche il suo match di sabato era saltato ma la promotion di Dana White ha proposto quest’opzione all’ultimo, quando ormai il fighter residente a Portland, in Oregon si era già scolato tre margarita a bordo piscina.

Le dichiarazioni rilasciate da Ed Herman

Fondamentalmente, la UFC mi ha detto che il mio match era saltato e che non avrei combattuto. Ho chiesto se mi avrebbero trovato un sostituto ma hanno detto di no allora ho iniziato a bere margarita in piscina e avevo il telefono spento.

Successivamente il fighter verso le 18:30 ha acceso il cellulare e si è trovato diverse chiamate senza risposta da parte del matchmaker UFC Mick Maynard e da Dana White.

Ho chiamato immediatamente Mick e mi ha detto: “Ehi, puoi venire e combattere contro Kevin Holland?” e io ho risposto: “Sì, posso, ma ho bevuto circa tre margarita“. Allora loro mi fanno: “Beh, non possiamo davvero farlo.” Mi sarebbe combattere contro Kevin, entrambi abbiamo avuto l’opportunità di guadagnare qualche soldo. Non riuscivo a credere a quello che era successo e ho perso la concentrazione. Mi sono sfogato in piscina bevendo margarita. Avrei dovuto rimanere calmo. Vorrei che avessero detto: “Ehi, tieniti pronto che potrebbe succedere qualcosa, resta qui” probabilmente avrei dovuto farlo, ma non l’ho fatto. Ero solo frustrato.

D’altro canto Kevin Holland ha cominciato con il trash talking sui social, accusando Short Fuse di aver evitato intenzionalmente la proposta della UFC di combattere sabato. Sfortunatamente per Herman, Trailblazer sarà impegnato questo sabato contro Joaquin Buckley ma non è detto che le loro strade in futuro non potranno incrociarsi.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Ed Herman racconta perché non ha combattuto contro Kevin Holland Ed Herman racconta perché non ha combattuto contro Kevin Holland

Ti potrebbero interessare

Rispondi