Eddie Hearn non crede nell'infortunio di Daniel di Dubois
Eddie Hearn non crede nell'infortunio di Daniel di Dubois

Eddie Hearn non crede nell’infortunio di Daniel di Dubois

Hearn è scettico a proposito dell'infortunio rimediato da Dubois contro Joe Joyce

Eddie Hearn insinua che Daniel Dubois sia stato l’autore di una farsa perchè non crede che quest’ultimo si sia fratturato l’orbita occipitale durante l’incontro con Joe Joyce, ma che si sia trattato soltanto di un semplice gonfiore dell’occhio.

Eddie Hearn riesce sempre a trovare il modo di far parlare di sé ed anche questa volta l’amministratore delegato e promotore di Matchroom Sport ha trovato il modo per fare delle dichiarazioni che non sono passate inosservate. Eddie ha chiesto come mai non sia stato pubblicato il referto medico delle ferite riportate da Dubois dopo il match con Joe Joyce e soprattutto come mai non sia stata resa pubblica la radiografia che comproverebbe la frattura oculare. A seguito di queste sue perplessità ha anche aggiunto che, secondo lui, Daniel Dubois, non essendo pronto per affrontare Joyce, abbia inscenato il KO che gli è costato la sconfitta.

Di seguito le parole di Eddie Hearn

Durante il combattimento ero convinto che Joyce avrebbe vinto il match sin dall’inizio per molteplici ragioni. Cosa gli ha fatto? (Riferendosi a Daniel). Non ho visto nessuna radiografia che comprovi la frattura all’occhio sinistro. La maggior parte delle persone pubblicherebbe una sorta di radiografia. Non sono un medico, ma a me sembra un gonfiore agli occhi, non necessariamente una frattura. Il problema era che dopo il primo round Daniel si era bloccato e dopo il quarto round, i suoi movimenti erano orrendi. Andiamo, è stato molto strano. L’ho appena visto implodere e dal primo round, avevo già capito che Joe Joyce avrebbe vinto questo incontro.”

Eddie Hearn, come sempre, non ha peli sulla lingua e le dichiarazioni che ha fatto siamo certi che non piaceranno a Dubois, pertanto restiamo in attesa di sapere se quest’ultimo replicherà alle accuse.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI 

Altre storie
Nick Diaz tornerà a combattere quest'anno?
Nick Diaz tornerà a combattere quest’anno?
Torna Su