Home MMA Eric Spicely ha sofferto per molto tempo di depressione

Eric Spicely ha sofferto per molto tempo di depressione

di Manuel Donzelli

L’ex fighter UFC Eric Spicely, ha recentemente rilasciato un’intervista per la nota testata giornalistica americana MMA Fighting per parlare dei motivi che hanno spinto la promotion di Dana White a rilasciarlo. “Zebrinha” ha rivelato che una delle cause che hanno portato all’inadempimento del contratto è stato l’uso di antidepressivi, assunti regolarmente dopo aver subito una grave commozione celebrare in un match disputato contro Deron Winn nel giugno del 2019.

Le difficoltà del fighter statunitense

Spicely dopo aver combattuto nella UFC Fight Night: Moicano vs. The Korean Zombie perdendo per decisione unanime contro Deron Winn ha riportato una gravissima commozione celebrare che lo hanno costretto al riposo per oltre un mese; ciò ha portato all’insorgere dello stato di depressione, curata attraverso un ciclo semestrale di antidepressivi. Gli antidepressivi però hanno indubbiamente influito sull’umore del fighter e successivamente sul peso, tanto è vero che per il match programmato contro Markus Perez si è presentato alla fight week con 20 libbre sopra il limite di peso. Zebrinha con l’aiuto degli specialisti UFC ha tentato in tutti i modi di perdere peso prima del match ma invano. Dopo essersi scusato via email con il suo avversario (per il ritiro) è rientrato nel paese di residenza ovvero Montreal, ricevendo la notizia di essere stato rilasciato dalla promotion.

Il racconto di Eric Spicely

Non ho rimpianti. Non ho parlato con la UFC. Capisco cosa sta succedendo. Non ho adempiuto ai miei doveri contrattuali e posso solo andare avanti ed essere positivo. Non sapevo cosa aspettarmi ed è semplicemente andata male. Pensavo di poter perdere peso, ma non ci sono riuscito. Ho combattuto per molto tempo, ma tutto è iniziato solo dopo il match con Deron, ho avuto una commozione cerebrale per tanto tempo, e sono entrato in depressione così ho iniziato a prendere le medicine. Naturalmente, uno degli effetti collaterali è quello che inizi a prendere molto peso e poi è molto difficile perderlo. 

Ho lottato con la depressione per tutta la mia vita. Non è solo questo il motivo e non è venuto fuori dal nulla. Penso che il 95 percento dei fighters o il 75 percento sta lottando con la depressione. E ne sono certo perché mi hanno contattato e mi hanno ringraziato perché loro non hanno avuto il coraggio di parlarne. Questo è ciò che amo. Non sono ancora pronto a rinunciare. So quali sono le conseguenze, proprio come per tutti quelli che giocano a calcio e per tutti coloro che praticano uno sport di contatto. Conosciamo tutti le conseguenze, ma il cuore vuole quello che vuole il cuore.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Eric Spicely ha sofferto per molto tempo di depressione Eric Spicely ha sofferto per molto tempo di depressione

Ti potrebbero interessare

Rispondi