Floyd Mayweather è disposto a riaffrontare Conor McGregor
Floyd Mayweather è disposto a riaffrontare Conor McGregor

Floyd Mayweather è disposto a riaffrontare Conor McGregor

"Money" aperto a un potenziale rematch con l'ex campione UFC

Floyd Mayweather Jr. affronterà domani sera Logan Paul in un’esibizione di boxe. I due si sono confrontati nella giornata di ieri in un intenso face-off, ma il pluricampione di boxe resta ancora il favorito di tale incontro agli occhi di molti.

“Money”, nonostante il ritiro dalla boxe professionistica, è felice di poter continuare a combattere grazie a incontri di esibizione. Quello contro la webstar sarà il secondo match di esibizione che disputerà a seguito di quello vinto a fine 2018 contro Tenshin Nasukawa.

Tra i futuri incontri che disputerà, Floyd ha dichiarato di essere anche aperto a un rematch contro l’ex campione UFC Conor McGregor.

Le parole di Floyd Mayweather

In seguito a un intervento di Leonard Ellerbe su Showtime Sports, in merito a un potenziale secondo capitolo con il fighter irlandese, “Pretty Boy” ha dichiarato ieri, dopo il face-off con Paul, di essere disposto a riaffrontare “The Notorious”.

“Assolutamente sì. Sarebbe un gioco da ragazzi.

Anche se guadagnassi solo 50 milioni di dollari, non sarebbe affatto male per uno che si è ritirato.”

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store ed ascoltando il nostro podcast settimanale che puoi trovare cliccando QUI

Altre storie
UFC Vegas 29: i bonus dell'evento
UFC Vegas 29: i bonus dell’evento
Torna Su