Home Boxe Fury vs Wilder 3: arriva la proposta dell’Australia

Fury vs Wilder 3: arriva la proposta dell’Australia

di Manuel Donzelli

Uno degli incontri di pugilato che attendono di essere ufficializzati per i prossimi mesi è il terzo match tra il campione mondiale dei pesi massimi, Tyson Fury, e lo sfidante ed ex campione, Deontay Wilder. Secondo quanto è stato riportato, il promoter Dean Lonergan ha intenzione di collaborare con il promoter di Tyson Fury, Bob Arum, per ufficializzare l’incontro della trilogia. L’incontro potrebbe avvenire in Australia, in occasione del Boxing Day e potrebbe essere trasmesso negli Stati Uniti a Natale. Ciò che renderebbe l’Australia un’ottima opzione, secondo Boxing News 24, è la bassa percentuale di contagi da Coronavirus.

Fury vs Wilder 3: Con o senza pubblico?

Un loro incontro in Australia potrebbe accogliere maggior pubblico rispetto ai loro incontri precedenti. Questo perché gli Stati Uniti non permetteranno grandi affluenze negli eventi sportivi prima di fine anno (anche se è difficile dire se ciò avverrà o meno).

Le altre offerte

Al momento, facendo eccezione dell’Australia, Bob Arum ha ricevuto altre due offerte sul luogo dell’incontro della trilogia. Macao (in Cina) e Las Vegas sono disposti ad ospitare questo incontro importante che vedrà nuovamente in palio il titolo mondiale dei pesi massimi.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Fury vs Wilder 3: arriva la proposta dell'Australia Fury vs Wilder 3: arriva la proposta dell'Australia

Ti potrebbero interessare

Rispondi