Georges St-Pierre sarà introdotto nella UFC HALL OF FAME
Georges St-Pierre sarà introdotto nella UFC HALL OF FAME

Georges St-Pierre sarà introdotto nella UFC HALL OF FAME

Un grande traguardo per il canadese

Georges St-Pierre sarà introdotto nella UFC Hall Of Fame, l’annuncio è avvenuto durante UFC 249. Uno dei campioni più celebri della MMA aggiungerà presto un altro riconoscimento al suo curriculum.

Rimani sempre aggiornato scaricando la nostra APP dal Play Store e iscrivendoti al nostro canale Telegram!

Nella trasmissione UFC 249 di domenica è stato annunciato ufficialmente che la leggenda dei pesi welter e il campione UFC su due divisioni. Georges St-Pierre sarà introdotto nella UFC Hall of Fame.

George St-Pierre, un introduzione dovuta nella Hall Of Fame

L’induzione di St-Pierre dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno con la cerimonia in onda sull’UFC Fight Pass, secondo un comunicato stampa.

“È un grande onore essere inserito nella Hall of Fame della UFC”, ha affermato St-Pierre. “Voglio ringraziare Lorenzo e Frank Fertitta, Dana White e l’intero team UFC, la mia famiglia, i miei allenatori e compagni di squadra, i miei precedenti collaboratori, i miei avversari e, naturalmente, tutti i fan di UFC. È stato un viaggio fantastico, senza di loro nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile “.

Nella sua carriera UFC iniziata nel 2004, St-Pierre è emerso come uno dei combattenti di maggior successo della promozione. È stato nel main event di più pay-per-view e ha al suo attivo le vittorie su Matt Hughes, B.J. Penn, Jake Shields, Nick Diaz, Johny Hendricks, Sean Sherk, Carlos Condit, Jon Fitch e Michael Bisping, oltre a molti altri nomi importanti.

Nato a Montreal, in Canada, St-Pierre è diventato il campione dei pesi welter UFC a UFC 65 quando ha sconfitto Hughes con un TKO al secondo turno. Anche se ha vacillato nella sua prima difesa contro Matt Serra, ha presto riguadagnato il titolo e lo ha difeso con successo nove volte consecutive nel suo secondo regno.

Dopo una vittoria su Hendricks, “GSP” si è preso un periodo di pausa dallo sport prima di tornare all’UFC 217 per sfidare il campione dei pesi medi Michael Bisping. È diventato il quarto campione multi-divisione nella storia della UFC quando ha sconfitto Bisping per la terza volta.

St-Pierre, 38 anni, detiene ancora il record per la maggior parte delle difese del titolo welter UFC di maggior successo. Ha anche guadagnato una reputazione come migliore scelta dei main event e nell’aprile 2011 ha permesso alla federazione di vendere oltre 55.000 biglietti al Rogers Centre di Toronto quando si è sfidato contro Shields. Questo rimane l’evento nordamericano più frequentato di sempre per l’UFC.

 

Altre storie
UFC Fight Night Woodley vs. Burns: i risultati del weigh-in
UFC Fight Night Woodley vs. Burns: i risultati del weigh-in
Torna Su